Accade d’estate a Spoleto, appuntamento con Seoul Sunrise

Accade d'estate a Spoleto, appuntamento con Seoul Sunrise

Accade d’estate a Spoleto, appuntamento con Seoul Sunrise

̀    a SPOLETO inserito in ”Accade d’estate a Spoleto” nella SALA XVII SETTEMBRE (Teatro Nuovo)  |    presenta l’anteprima di una collaborazione internazionale, sostenuto dal progetto Crossing the Sea, dove il coreografo Michele Di Stefano ha condiviso le istruzioni coreografiche con un gruppo di performer del Seoul Institute of Arts della Corea del Sud.
Bermudas è un sistema coreografico pensato per un numero variabile di interpreti, intercambiabili tra loro, creato originariamente dal coreografo Michele Di Stefano e dalla compagnia mk.

E’ dunque un organismo di movimento basato su regole semplici e rigorose che producono un moto perpetuo, adottabile da ogni performer come una condizione per esistere accanto agli altri e costruire un mondo ritmicamente condiviso.

La performance è stata eseguita più di 60 volte in Italia e all’estero, ricevendo numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Danza&Danza come miglior produzione italiana 2018 e il Premio Ubu 2019 come miglior performance di danza.
Il lavoro è ispirato dalle teorie del caos, dalla generazione di insiemi complessi a partire da condizioni elementari, dai sistemi evolutivi della fisica e della meteorologia. Propone un’esplorazione unica sul corpo e le dinamiche che scaturiscono da una molteplicità di relazioni spaziali e corporee. Ogni interprete segue un processo di continuo ricalcolo, determinando nel momento quale azione si adatta meglio allo sviluppo del sistema. Sono tenuti a spostare il focus del loro movimento verso l’esterno, rimanendo sempre consapevoli di ciò che accade intorno e adoperandosi per adattarsi e relazionarsi al continuo cambiamento.
Il campo energetico generato dai corpi riempie lo spazio in una turbolenza di movimenti, producendo infinite variazioni relazionali. Lo spostamento ritmico e ripetitivo dell’habitat, culmina in un senso di ipnosi, producendo mutazioni perpetue di possibilità coreografiche.
Attraverso uno scambio internazionale, coordinato da Andrea Paciotto e dal coreografo Ae Soon Ahn, BERMUDAS _ Seoul Sunrise è il risultato dello scambio, ricreando la performance originale, con nuovi elementi interattivi di (AR)Realtà Aumentata.
con: Mun Yong Hyeok, Kim Han Bit, Kim JiEun, Park Hyeon Ji, Yoo JiEun, Yoon Suan, Im Seohee
concept and choreography Michele Di Stefano
music Kaytlin Aurelia Smith, Juan Atkins/Moritz Von Oswald, Underworld
AR design Choi Hye Jeoung
artistic collaboration Ahn Ae Soon
coordination and development Andrea Paciotto – CultureHub Europe
management Carlotta Garlanda and Jung Hyo-Jin
a project by mk/KLM for Crossing the Sea 2022 – Seoul Institute of Arts
in collaboration with Armunia Festival, La MaMa Umbria International, Umbria Factory Festival e  Comune di Spoleto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*