40^ SAGRA DELLA POLENTA CON SALSICCE DI CARBONESCA

 
Chiama o scrivi in redazione


carbonesca_polentari_1UJ.com/3.0-gubbio(Pg)

© Protetto da Copyright DMCA

Edizione record per la sagra della polenta con salsicce di Carbonesca, frazione del comune di Gubbio. Quest’anno infatti siamo ormai giunti alla 40esima edizione di questo evento dedicato ad un piatto “povero” che nel passato è stato sostentamento fondamentale della popolazione locale.

La manifestazione si terra dal 26 luglio al 3 agosto e come ogni record che si rispetti la macchina organizzativa si sta muovendo a pieno regime e nella piccola frazione è già tutto pronto per celebrale la pietanza del posto.

Non mancherà, come al solito, la buona musica e gli ospiti che completeranno il palinsesto saranno del calibro di Michele Rodella da Canale Italia, Omar Codazzi (con ingresso a 5 euro), la cover band “Il re degli ignoranti”, con un tributo speciale ad Adriano Celentano, e per concludere la bellissima Marianna Lanteri, alla quale si potrà assistere degustando un menù composto da un buon piatto di polenta accompagnato da acqua e vino, alla modica cifra di 10 euro.

Ma il clou della manifestazione sarà sicuramente lunedi 28 luglio quando verranno presentati il libro “Granoturco e polenta: tra storia e ricordi” e un dvd celebrativo dell’evento. Inoltre, il giorno seguente, si potrà assistere allo spettacolo “Tutta colpa dello spread”, simpatica ed originale commedia dialettale in due atti, interpretata magistralmente dalla Compagnia Teatrale di Carbonesca S.A.A.S.

Non mancheranno nemmeno attività ludiche che porteranno nelle tasche dei papabili vincitori ricchi premi, sia per quanto riguarda la tradizionale gara di briscola a coppie, sia per la grande lotteria, la cui estrazione avverrà domenica 3 agosto, in concomitanza col termine dell’evento.

Per maggiori informazioni a riguardo sarà possibile consultare il sito www.carbonesca.it, in cui è presente anche la locandina della sagra, oppure il numero 331/2788931.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*