Disabili e dignità di esseri umani, nessuno è ultimo, nessuno è solo, nessuno è dimenticato 22 marzo

Servono azioni politiche realmente inclusive

 
Chiama o scrivi in redazione


Riapertura centri diurni disabili ad Amelia si prolunga l’attesa

Disabili e dignità di esseri umani, nessuno è ultimo, nessuno è solo, nessuno è dimenticato

Si terrà domani presso la Sala dei Notari di Palazzo dei Priori a partire dalle ore 9.30 il seminario dal titolo “Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità: Garanzia di cittadinanza e di pari opportunità”. L’evento è stato promosso da Edi Cicchi, Assessore ai Servizi Sociali, Edilizia Pubblica, Famiglia e Pari Opportunità del Comune di Perugia, insieme al Consorzio Auriga e all’Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità. Proprio quest’ultimo è stato istituito sulla base della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, oggetto del seminario da cui si svilupperanno i lavori della mattinata.

Disabili a colori – la pagina Fbook

La Convenzione Onu approvata nel 2006 e ratificata dall’Italia nel 2009, ha segnato un punto di svolta decisivo nel percorso spesso tortuoso della piena realizzazione e tutela dei diritti delle persone disabili, promuovendo l’attuazione e l’implementazione di azioni politiche realmente inclusive per la pari dignità di tutti gli esseri umani.

Lo scopo del seminario è infatti quello di partire dai principi ispiratori della Convenzione per discuterne e fare il punto su quanto sia stato concretamente attuato e quanto ancora necessita di essere tradotto in azioni reali.

Già nel 2015 l’Amministrazione comunale con una Delibera di Giunta presentata da Edi Cicchi proprio sulla base dei principi dettati dalla Convenzione Onu, ha dato vita ad un tavolo Interassessorile come strumento di raccordo nel coinvolgimento dei vari settori dell’Ente e nel contempo ad un Tavolo Interistituzionale, che riunisce periodicamente soggetti istituzionali e organizzazioni delle persone con disabilità per stabilire azioni prioritarie e raccogliere le diverse istanze nel segno della partecipazione.

L’obiettivo a lungo raggio però, per il quale il seminario farà da base di partenza, è la stipula di un vero e proprio “protocollo d’Intesa” tra Enti ed Istituzioni, che ponga nero su bianco le azioni da intraprendere e gli impegni da portare avanti.

Lotta alla povertà, a Perugia da settembre attiva equipe multidisciplinare
Edi Cicchi

La mattinata sarà coordinata da Liana Cicchi, presidente del Consorzio Auriga, e vedrà i saluti istituzionali del Sindaco Andrea Romizi, dell’Assessore regionale Luca Barberini e dell’Assessore Edi Cicchi. Interverranno il Cav. Raffaele Goretti, Presidente dell’Osservatorio, Stefania Guerralisi, ideatrice del metodo della Globalità dei Linguaggi, per lasciare poi la parola a tecnici, professionisti e associazioni impegnati nel mondo della disabilità a vario titolo. Il seminario è gratuito ed organizzato dalla Scuola di Pubblica Amministrazione di Villa Umbra ed è accreditato dall’Ordine degli Assistenti Sociali, consentendo l’acquisizione di crediti formativi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*