PERUGIA, CIRIGNONI PRESENTA ESPOSTO ALLA PROCURA SU ABUSO EDILIZIO MONTE ACUTO

Gianluca Cirignoni
Gianluca Cirignoni
Gianluca Cirignoni

(umbriajournal.com) PERUGIA – Il capogruppo regionale della Lega Nord, Gianluca Cirignoni fa sapere che stamani ha inoltrato alla Procura della Repubblica di Perugia “un articolato esposto sulla vicenda dell’abuso edilizio ‘eccellente’ nell’area paesaggistica protetta del Monte Acuto di Umbertide”. Nell’esposto, Cirignoni chiede di verificare i provvedimenti adottati da parte del Comune di Umbertide, dalla Regione Umbria e da tutte le amministrazioni pubbliche coinvolte.

L’esponente umbro del Carroccio ricorda che nonostante “l’ostruzionismo del Comune di Umbertide” che con “motivazioni risibili” gli aveva negato l’accesso agli atti, a confermare la vicenda e ad aprire ulteriori questioni che meritano un approfondimento è stata la risposta dell’assessore Rometti ad una sua interrogazione in merito ”.

Cirignoni ricorda, infine, che sulla questione sono state formalizzate due interrogazioni parlamentari, indirizzate rispettivamente: al ministro dell’Ambiente “in quanto i ripetuti abusi sono stati perpetrati in area paesaggistica protetta sottoposta a vigilanza del Comune e della Regione”; e al ministro degli Interni “per verificare l’operato di tutte le amministrazioni pubbliche coinvolte in una vicenda che ha molteplici lati oscuri”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*