Gruppo Grifo Agroalimentare a Fior di cacio per celebrare il formaggio

Tra i protagonisti la cooperativa il cui core business è nella lavorazione del latte. All’apertura della due giorni sabato 10 giugno il convegno ‘La Valnerina della ripartenza’

(umbriajournal.com) by AVInews VALLO DI NERA – È un evento che celebra il formaggio e che si svolge in Valnerina e per questo non poteva non esserci il Gruppo Grifo Agroalimentare che nella lavorazione del latte ha il suo core business e in quel territorio il suo storico Caseificio di Norcia. Parliamo di Fior di cacio, una due giorni di eventi che si svolgerà sabato 10 e domenica 11 giugno a Vallo di Nera alla quale la cooperativa umbra parteciperà con una serie di attività. Una ‘Casina dei formaggi’ sarà infatti presente nella piazza principale del paese e lì si potranno conoscere i prodotti  dei due caseifici del gruppo, di Norcia e di Colfiorito, che saranno in degustazione e in vendita. Ad animare la festa ci penserà anche il gonfiabile ‘Caciottone di Norcia’.

‘La Valnerina della ripartenza’. L’evento, quest’anno alla sua quindicesima edizione, assume un sapore in più, quello legato alla ‘rinascita’ che sta vivendo il territorio dopo gli eventi sismici del 2016. Per questo nella giornata di apertura, alle 10 all’ex-convento di Santa Maria, si terrà il convegno ‘La Valnerina della ripartenza’ in cui diversi ospiti di calibro regionale e nazionale si troveranno a confrontarsi. Tra questi il presidente del Gruppo Grifo Agroalimentare Carlo Catanossi insieme a Maria Elena Boschi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, Fernanda Cecchini, assessore alle politiche agricole e agroalimentari della Regione Umbria, Albano Agabiti, presidente di Coldiretti Umbria, Vigilio Giovanelli, presidente di Agri90 Storo (Tn), Francesca Doff della Strada dei formaggi delle Dolomiti, e Roberto Canali, presidente del consorzio We are Norcia. L’incontro sarà coordinato dal giornalista Paolo Massobrio de IlGolosario.it dopo i saluti di Agnese Benedetti, sindaco di Vallo di Nera, e Donatella Porzi, presidente del Consiglio regionale dell’Umbria.

Carla Adamo
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*