Umbria jazz 15, bottiglie di vino da collezione 

Firmate da Coldiretti e da Uj, attenzione al made in Umbria

Cantina Goretti

PERUGIA – Musica e vino: è questo il binomio che caratterizza la 42esima edizione di Umbria Jazz, in programma fino a domenica a Perugia.

“Umbriajazzwinecollection” è, infatti, il nome di speciali bottiglie da collezione di vino umbro, firmate da Coldiretti e dalla manifestazione perugina.

Albano Agabiti e Diego Furia, presidente e direttore dell’associazione agricola sottolineano che l’edizione 2015 di Umbria Jazz è attenta anche al made in Umbria agroalimentare, “una delle leve economiche a livello locale, in grado di valorizzare ambiente e territorio, ma anche cultura, tradizioni e turismo del Cuore verde”.

La bottiglia speciale propone L’Arringatore Doc Colli Perugini della Cantina Goretti, donato anche a Tony Bennett e Lady Gaga. Per questa edizione di Umbria jazz ne sono state realizzate 150, da collezione, numerate, con l’auspicio che l’iniziativa possa diventare uno dei “punti fermi” del Festival, unione fra musica e gusto.

“Un modo – sottolinea ancora Coldiretti – anche per valorizzare ogni anno parte del mondo vitivinicolo umbro, all’interno del quale numerose aziende investono da anni su qualità e territorio, portando lontano e alla ribalta la produzione regionale, ma anche cultura e tradizioni dell’Umbria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*