Aliquota Tari a Cascia la protesta dei cittadini, è da rivedere, non si fa cassa così

CITTADINI SCRIVONO AL NUOVO SINDACO E ALLA SUA SQUADRA DI GIUNTA

Aliquota Tari a Cascia la protesta dei cittadini, è da rivedere, non si fa cassa così
cascia

Aliquota Tari a Cascia la protesta dei cittadini, è da rivedere, non si fa cassa così

CASCIA – Con la presente la comunità di Cascia chiede che venga rivista l’aliquota TARI per l’anno 2017.Tale istanza nasce dal fatto che per fare cassa (o pareggio di bilancio) non si può addebitare sulla spalle dei cittadini l’onere di questo aumento.

Sarebbe opportuno trovare altre soluzioni,in quanto il terremoto l’abbiamo subito tutti e molti di noi hanno perso il lavoro o ridotti di molto i loro guadagni.

I CITTADINI SCRIVONO AL NUOVO SINDACO E ALLA SUA SQUADRA DI GIUNTA

Non vorremmo che questo comportamento si ripercuota anche sulle altre tasse che invierete. Sicuri di un Vostro interessamento in merito porgiamo un cordiale saluto per un lavoro onesto, laborioso, e che dia frutti per la rinascita di Cascia.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*