Primi d'Italia

Volley, una Tuum Perugia concreta mette all’angolo Castelfranco

Tuum Perugia torna a vincere

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Il mese di febbraio si archivia nel migliore dei modi per la formazione della Tuum Perugia che appare impietosa nel suo PalaEvangelisti e costringe alla resa le avversarie di turno. È la dodicesima vittoria stagionale per le magliette nere, un’affermazione importante che fa tornare il buonumore alla dirigenza del club che ha visto risollevare la parabola del rendimento.

La Videomusic Castelfranco viene messa sotto per due set ma poi s’illude di potersi rialzare nel terzo parziale. È solo un fuoco di paglia perché le padrone di casa giocano senza sbavature e conquistano i tre punti.

Partono bene le perugine con Porzio e Minati attivissime a rete e in grado di contrastare la furia di Caverni (15-14), dopo il secondo tempo tecnico Catena sale in cattedra e Cruciani colpisce inesorabilmente con il suo servizio siglando il vantaggio.

Ancora un inizio equilibrato al cambio di campo (5-4), poi sono le umbre ad andare in progressione facendo leva su capitan Porzio (sei palle terra nella frazione) che fornisce un saggio delle sue qualità (23-8). Il raddoppio è servito.

Le toscane non demordono nel terzo parziale e trovano in Puccini la risorsa per reagire (5-10 e 14-21), si provano le sostituzioni nel quadrato locale ma l’ingresso di Ragnacci e Puchaczewski non può non invertire il trend e le distanze vengono ridotte.

L’avvio del quarto set manifesta equilibrio e il punteggio rimane estremamente in bilico (15-15), Puccini e Caverni incalzano dalle bande e riescono a mettere sotto le rivali (16-21), le conciarie sembrano in grado di rimandare la sentenza ma sul 20-22 si concretizza il colpo di reni perugino che rimonta, sorpassa e festeggia tre punti cercati col cuore.

Una partita di ottima fattura per le perugine che hanno avuto in Noemi Porzio la miglior realizzatrice e miglior giocatrice in campo. La capitana, infatti, si è vista assegnare il premio Europa Servizi dal team manager Massimo Volpi a fine partita.

 

TUUM PERUGIA – VIDEOMUSIC CASTELFRANCO = 3-1

(25-17, 25-12, 20-25, 25-22)

PERUGIA: Porzio 16, Minati 14, Catena 12, Martinuzzo 10, Cruciani 7, Stincone 4, Chiavatti (L1), Ragnacci, Puchaczewski, Gorini. N.E. – Gaggiotti, Mearini, Fastellini, Santibacci (L2). All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.

CASTELFRANCO DI SOTTO: Caverni 27, Puccini 12, Santerini 6, Mutti 5, Andreotti 3, Lippi 1, Tamburini (L), Martone 5. N.E. – De Bellis, Pecene, Mannucci. All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.

Arbitri: Franco Marinelli e Michele Albergamo.

TUUM (b.s. 6, v. 7, muri 9, errori 11).

VIDEOMUSIC (b.s. 9, v. 0, muri 5, errori 23).

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*