Primi d'Italia

Volley, Tuum Perugia affronta in amichevole New Font Mori Gubbio

Tuum Perugia

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – La sosta pasquale è andata in archivio e la Tuum Perugia riprende ad allenarsi a pieno ritmo in vista degli impegni decisivi del mese di aprile che definiranno la griglia nelle posizioni importanti della classifica. Nel campionato di serie B1 femminile ci sono ancora sei giornate da disputare per portare a conclusione la stagione regolare e la formazione delle magliette nere è pronta a viverle con il massimo impegno.

In realtà le ragazze del presidente Massimo Patiti dovranno giocare solo cinque gare dato che nell’ultimo turno del girone di ritorno era in programma il duello con Rimini, ritiratasi dal campionato.

L’obiettivo di questo periodo è fare più punti possibili per cercare di entrare nelle prime tre posizioni, quelle che consentono di partecipare ai playoff promozione e di continuare ad accarezzare il sogno. Al momento le perugine sono quarte in classifica con 38 punti, a tre lunghezze da Bologna che ne ha 41, a cinque da Orvieto che ne ha 43 e a otto da San Giovanni in Marignano che ne ha 46.

Saranno dunque quattro le prove del fuoco da affrontare ma, senza fare calcoli, la palleggiatrice Roberta Di Romano inquadra la situazione. “L’infortunio di Jessica Puchaczewski – ha spiegato Di Romano – è stato un duro colpo, ma fortunatamente abbiamo tutte reagito dando il massimo, sia per lei che per la squadra. Martina Baruffi ha avuto uno strappo muscolare ma ora ha recuperato. Diciamo che questo ultimo periodo la fortuna non è stata dalla nostra parte per quanto riguarda infortuni ma stiamo lavorando per essere al meglio. Mentalmente siamo cariche per raggiungere il nostro obiettivo. Rientriamo in palestra dopo quattro giorni di stop fondamentali per un recupero fisico e psicologico, lavoreremo e prepareremo la prossima gara contro Cecina. Queste ultime partite saranno le più importanti perché non dobbiamo perdere concentrazione e dobbiamo ottenere i massimi risultati per poterci giocare questi playoff. La cosa più importante sarà restare unite. Per quanto riguarda me, sono pronta a dare il mio contributo alla squadra in qualunque momento e lottare ogni partita”.

Per non perdere il ritmo partita in questo periodo di festa le ragazze del tecnico Fabio Bovari hanno affrontato nella scorsa settimana un test-match contro la 3M Pucciufficio Perugia riportando una vittoria netta nei quattro set disputati (25-19, 25-17, 25-16, 25-8) e mercoledì 30 marzo si ripeteranno contro la New Font Mori Gubbio, scendendo in campo al Pala-Evangelisti alle ore 19.30.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*