Volley, Sir Safety, mercoledì arriva Monza, Perugia a caccia del pokerissimo

Quinta di campionato per i Block Devils che ospitano la Gi Group del grande ex Simone Buti

Volley, Sir Safety, mercoledì arriva Monza, Perugia a caccia del pokerissimo
Aleksandar ATANASIJEVIĆ [14], Marko PODRAŠČANIN [18], e Aaron RUSSELL [8]

Volley, Sir Safety, mercoledì arriva Monza, Perugia a caccia del pokerissimo

PERUGIA – A distanza di soli tre giorni ancora il grande spettacolo della Superlega al PalaEvangelisti! Dopo il successo di domenica con Milano, torna in campo per la quinta giornata di campionato la Sir Safety Conad Perugia che ospita domani pomeriggio tra le mura amiche dell’impianto di Pian di Massiano con via alle ore 18:00 la Gi Group Monza.

“Arriva subito un altro match difficile”, sentenzia alla vigilia il libero bianconero Massimo Colaci. “Quest’anno partite “semplici” non esistono ed è una bella cosa perché vuol dire che il livello della Superlega è molto alto. Abbiamo poco tempo per prepararla, ma è un discorso che ovviamente vale per tutti e quindi anche per Monza che è una squadra di qualità con molti giocatori forti. Sarà una gara complicata, ma noi dentro al nostro palazzetto dobbiamo fare punti e continuare la nostra marcia”.

A proposito di palazzetto, gli sportivi perugini che gremiranno le gradinate del PalaEvangelisti sono invitati a seguire il monito lanciato dai Sirmaniaci. “Operazione Palazzo Bianco” è lo slogan per domani pomeriggio! Tutti in maglia bianca per garantire una fantastica cornice al match e per soffiare forte alle spalle dei Block Devils.

In casa Sir consueta meticolosa preparazione del match con Lorenzo Bernardi e tutto il suo staff che hanno lavorato alacremente in questi due giorni per impostare la sfida sotto il profilo tattico e per garantire ai ragazzi tutte le informazioni sugli avversari di turno. È un match molto insidioso quello di domani con Monza ed il tecnico perugino non vuole assolutamente cali di tensione e concentrazione e con gli atleti che vogliono proseguire il cammino stagionale fin qui vincente e conquistare quel successo che consentirebbe a Perugia di rimanere in vetta alla classifica.

Squadra al completo per Bernardi che sta valutando in queste ore se confermare i sette delle ultime uscite o ruotare alcuni effettivi. Al netto di possibili cambiamenti dell’ultima ora, Perugia dovrebbe partire con De Cecco ed Atanasijevic diagonale di posto due, Anzani e Podrascanin coppia centrale, Zaytsev e Russell alla banda e Colaci a comandare la seconda linea.

Dall’altra parte della rete la Monza degli ex, da Beretta a Barone e fino all’ex capitano Simone Buti, beniamino del pubblico e alla prima da avversario al PalaEvangelisti dopo quattro stagioni in maglia bianconera. Sarà proprio Buti-Beretta la coppia centrale di Monza. Il regista americano Shoji e l’opposto ceco Finger formeranno la diagonale di posto due, Botto e l’altro ceco Dzavoronok saranno i due martelli con Rizzo libero e con il tedesco Hirsch e l’americano Langlois valide alternative in posto due e posto quattro.

Monza, pur reduce da tre sconfitte consecutive, è compagine molto pericolosa, compatta, con una impostazione tattica ben definita grazie alla mano del tecnico Falasca e con giocatori di esperienza e respiro internazionale. Servirà anche domani sera la miglior Perugia. Con il muro bianco del PalaEvangelisti a ergersi come baluardo!

TICAFFÈ SPONSOR DAY DI PERUGIA-MONZA

Sarà Ticaffè, distributore esclusivo per l’Umbria del Caffè Ceccarelli, lo Sponsor Day domani al PalaEvangelisti per Perugia-Monza.

PRECEDENTI

Dieci i precedenti (di cui quattro in A2) tra le due formazioni. Otto le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, due (entrambi in serie A2) i successi della Gi Group Monza.

EX DELLA PARTITA

Tre gli ex in campo domani al PalaEvangelisti e tutti nel roster bianzolo. Sono i tre centrali Simone Buti (a Perugia dal 2013 al 2017), Thomas Beretta (a Perugia nella stagione 2014-2015) e Rocco Barone (a Perugia dal 2013 al 2015).

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Anzani, Zaytsev-Russell, Colaci libero. All. Bernardi.

GI GROUP MONZA: Shoji-Finger, Buti-Beretta, Botto-Dzavoronok, Rizzo libero. All. Falasca.

Arbitri: Alessandro Cerra – Fabrizio Pasquali

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*