Volley Perugia B2/M: Grifo Perugia pronta per il primo test stagionale

Grifo Volley Perugia(umbriajournal.com) PERUGIA – La formazione della Grifo Volley Perugia di B2 si è ritrovata giovedì sera 26 settembre presso Piazza Umbria Jazz per festeggiare il primo compleanno del Wall Street Institute, da quest’anno partner della società; atleti e staff hanno avuto modo di incontrare tifosi e sponsor, durante un aperitivo organizzato presso la sede della scuola di lingue.

Tutto si è svolto in un clima di festa: tanta gente si è radunata per ritrovare i giocatori della passata stagione e conoscere i nuovi grifoni. Tra questi ci sono i giovani Lorenzo Guerrini, Fabio Cricco e Mirko Giannetto, prelevati dal vivaio di Bastia e molto contenti di affrontare il campionato di B2.

 

Guerrini, schiacciatore classe 1997, il più piccolo tra i biancorossi, pur ammettendo qualche timore iniziale verso i suoi compagni più esperti, dimostra di avere grinta da vendere: “Al primo allenamento ero un po’ intimidito, ma poi i compagni si sono dimostrati tutti molto socievoli, prendendomi sotto la loro ala protettrice. La grinta di certo non mi manca, per il resto, credo che al termine di quest’anno riuscirò a migliorare in ricezione e acquisterò sicurezza in attacco. Contro muri così alti e piazzati come quelli di questo campionato non ho alternative!” .

 

L’altro regista della squadra è invece Fabio Cricco e come i compagni sembra molto soddisfatto del suo approdo a Perugia: “Le parole del primo incontro con il presidente Bettini sono state chiare e convincenti e non ho esitato ad accettare la sua proposta, anche perché ho subito compreso che le ambizioni della società sono alte e da noi si aspettano molto. Tutti i giocatori della rosa sono di un livello tecnico notevole: tra quelli che mi hanno impressionato di più ci sono il centrale Nicola Cappelletti e l’opposto Luca Belli, che ancora hanno l’entusiasmo di due ragazzini oltre ad una fisicità pazzesca! Dal punto di vista personale, dovermi confrontare con un palleggiatore come Mastroianni, sarà di stimolo per crescere sia tecnicamente che caratterialmente e magari riuscirò a conquistarmi qualche spazio nelle partite.”

 

La stessa situazione dovrà essere affrontata anche da Mirco Giannetto, che si troverà a lottare il posto con l’altro libero Marco Cipolletti. Nonostante la giovane età anche Mirco non ha paura di mettersi in gioco, cercando di apportare il massimo contributo alla sua squadra.

 

Il presidente Bettini intanto, presente all’evento insieme ai giocatori, si è mostrato entusiasta di come è iniziata questa stagione e spera che i buoni propositi di partenza saranno supportati anche dai risultati in campo.

Primo vero riscontro ci sarà domani in quel di Chiusi, dove alle ore 17.00 la Grifo incontrerà la Emma Villas rivale storica della passata stagione; dopo la vittoria del campionato Chiusi si è molto rafforzata con una sontuosa campagna acquisti che ha visto arrivare in Toscana giocatori del calibro di Grassano e Romani, dei centrali Braga e Di Marco oltre al libero Pochini.

Come prima uscita stagionale quindi, i biancorossi avranno subito un test molto difficile, che sarà senza dubbio utile a far entrare tutti nel clima campionato.

 

E’ stata infine programmata per giovedì 3 ottobre alle ore 19 presso il ristorante il Veliero, la presentazione ufficiale a stampa e tv della formazione che parteciperà al campionato di B2. Saranno presenti tutti i giocatori, lo staff tecnico, lo staff medico e la dirigenza.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*