Volley maschile: tre biancorossi agli Europei

Piano e Fromm
Piano e Fromm
Piano e Fromm

(umbriajournal.com) CITTA’ DI CASTELLO – Sono ben tre i giocatori dell’Altotevere Città di Castello che sono stati convocati per i campionati Europei che prenderanno il via venerdì prossimo in Danimarca e Polonia: oltre a Matteo Piano, tra i 14 azzurri di Berruto, ci sono Christian Fromm nella Germania e Gert Van Walle nel Belgio. L’Italia esordirà venerdì ad Odense alle 20.45 contro i danesi padroni di casa, poi se la vedrà sabato alle 15 con la Bielorussia e chiuderà proprio contro il Belgio di Van Walle domenica alle 18, Belgio che nella prima giornata sfiderà la Bielorussia e nella seconda la Danimarca. La Germania invece giocherà a Gdynia (Polonia) in un girone di ferro che comprende la Russia (20 settembre), la Bulgaria (21 settembre) e la Repubblica Ceca (22 settembre).

Germania ed Italia si sono incontrate nei giorni scorsi in due amichevoli, entrambe vinte dai tedeschi (3-2 e 3-0): in queste gare Mauro Berruto ha schierato Piano nel sestetto titolare mentre Fromm ha offerto ottime prestazioni (nella foto).

E sono proprio Matteo Piano e Christian Fromm a parlare dell’imminente appuntamento continentale:”Inizieremo fra due giorni questa manifestazione, sono molto emozionato per la bellezza di questo evento sportivo. Abbiamo lavorato sodo e spero proprio che le cose vadano al meglio. Giocheremo contro molte squadre forti e motivate e questo ci deve spingere a dare il meglio”. Anche Christian Fromm è carico e vuole portare in alto la sua Germania:”Sono oltremodo felice di poter giocare un campionato europeo perchè è la mia prima grande manifestazione. Affronteremo nel girone squadre fortissime,sarà un grande torneo, vada come vada. Il nostro obiettivo è quello di vincere una medaglia ma sappiamo che sarà difficilissimo. Sono comunque ottimista perché abbiamo una squadra giovane con un grande potenziale ed abbiamo dimostrato durante la preparazione estiva di poter giocare ottime partite, come successo anche negli ultimi due test contro l’Italia. Ho imparato molto e spero che tutto quello che ho fatto questa estate possa servire anche a Città di Castello”.

Notevole è la soddisfazione di coach Andrea Radici:”Tutti noi siamo soddisfatti per le loro convocazioni, facciamo loro i complimenti perché sono atleti che, dopo una stagione entusiasmante con noi l’anno scorso, hanno trovato le giuste motivazioni per disputare un’ estate estremamente positiva. Facciamo loro un grande in bocca al lupo perché rappresentano per noi la continuità del lavoro, le nostre facce migliori. La pallavolo in Alta Valle del Tevere è fatta non solo di giocatori ma anche di persone ed in questo caso la continuità del lavoro paga, è la faccia bella della pallavolo che vorremmo si sottolineasse di più”.

Oltre che sul campionato europeo, coach Andrea Radici si sofferma anche sul lavoro che sta svolgendo la sua squadra in palestra e sulla amichevole di sabato prossimo a Foligno contro la Sieco Service Ortona:”Siamo al termine della quinta settimana di preparazione, cerchiamo di incrementare la preparazione atletica con il Prof. Franchi e continuiamo ad analizzare le questioni tecniche facendo un passo avanti in concretezza e qualità ogni giorno. Si cominciano a vedere delle cose interessanti perché i ragazzi sono molto concentrati su quello che devono fare, la mentalità e l’applicazione ci sono. Abbiamo questo test con Ortona che chiuderà la settimana di lavoro: ci aspettiamo un ulteriore passo avanti sul 6 contro 6 aspetto che facciamo difficoltà a valutare in palestra perché ci alleniamo in dieci>>.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*