Volley, Mancinelli (Bartoccini Gioiellerie Perugia): dobbiamo lavorare

Rachele Mancinelli (Bartoccini Gioiellerie Perugia)

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – La Bartoccini Gioiellerie Perugia è tornata in campo per allenarsi in vista della prossima partita contro il Volley Soverato, in programma domenica 28 gennaio alle 17 al PalaEvangelisti e valida per la quinta giornata del campionato nazionale di pallavolo di serie A2 femminile. Diciannove sono i punti che separano le due squadra in classifica. Soverato è settimo posto con 37 punti mentre la Bartoccini è 14esima con 14 (e ha già osservato il suo turno di riposo).

A fare il punto della situazione è la giovanissima perugina Rachele Mancinelli. “Soverato è sicuramente una partita difficile – esordisce la schiacciatrice classe 1999 –. È una squadra tosta, lo ha dimostrato anche all’andata. Però noi dobbiamo avere in testa qual è il risultato che vogliamo conseguire e concentrarci per ottenerlo. Tutta la settimana dobbiamo spingere gli allenamenti con questa idea”.

Come trovi la squadra in queste ultime settimane?

“È cresciuta in alcuni momenti – afferma Mancinelli – ma abbiamo ancora tanti alti e bassi che dobbiamo riuscire a regolare. Sicuramente l’aiuto della nuova arrivata, Mina Tomic, può darci una grande mano però dobbiamo restare a testa bassa e lavorare, soprattutto per riportare i risultati in casa”.

 

 

Classifica: Battistelli Sg Marignano 47; Lpm Bam Mondovi’ 46; Fenera Chieri 45; Ubi Banca San Bernardo Cuneo 43; Savallese Millenium Brescia 42; Delta Informatica Trentino 38; Volley Soverato 37; Barricalla Collegno 33; Conad Olimpia Teodora Ravenna 32; Zambelli Orvieto 30; Club Italia Crai 30; P2p Givova Baronissi 21; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 19; Bartoccini Gioiellerie Perugia 14; Golem Olbia 13; Sigel Marsala 8; Golden Tulip Volalto Caserta 6.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*