VOLLEY M: LA GIOIA DI BALDASSARRI PER L’AZZURRO!

Torneo Nazionale Under 15 Maschile SIR Safety Perugia(umbriajournal.com) PERUGIA – È tornato oggi a casa dopo una splendida full immersion di quattro giorni con la selezione nazionale Allievi. È Alberto Baldassarri, il giovane classe ’99 del settore giovanile della Sir Safety Perugia che ha rappresentato la società del presidente Sirci a Vigna di Valle dove, agli ordini di coach Barbiero, si sono ritrovati i migliori ’99 d’Italia. Un’esperienza unica per il talentuoso regista dell’under 14 ed under 15 bianconera che, al cospetto del meglio della categoria Allievi, ha dimostrato di avere le carte in regola per ben figurare.
“È stata davvero una bellissima esperienza – spiega Alberto di ritorno da Vigna di Valle – enormemente formativa sia a livello tecnico che sotto il profilo umano. Sono stati quattro giorni molto faticosi, a ritmo alto, con cinque ore di allenamento al giorno ed è stata dura soprattutto a livello di concentrazione mentale. Mi sono trovato abbastanza bene, grazie anche agli insegnamenti dei miei tecnici durante l’anno. Devo dire che i consigli sulla tecnica e sull’atteggiamento che mi hanno impartito mi sono serviti parecchio”.
Nessun volo pindarico per Alberto, ma la consapevolezza che il lavoro paga.
“Quello a Vigna di Valle era semplicemente un collegiale, gli stessi tecnici ci hanno detto che non si trattava di nessun tipo di nazionale e che ancora abbiamo tantissimo lavoro da fare. Di certo questa esperienza sarà un motivo in più per tornare in palestra con obiettivi e motivazioni più alte per continuare a dare il massimo”.
Con un piccolo sogno…
“Quello di poter ricevere in futuro, almeno lo spero, altre convocazioni come questa…”.
Enorme naturalmente la soddisfazione della società che, dopo un lungo lavoro in questi anni fatto di impegno e sacrifici nel settore giovanile, sta cominciando a vedere qualche frutto sbocciare. Lo spiega il tecnico Marco Taba:
“Per quanto concerne Alberto Baldassarri, è un piccolo passo che dimostra la bontà della strada intrapresa dal ragazzo sia dal punto di vista tecnico che mentale. Alberto è cresciuto tantissimo durante l’anno, ha vinto con i propri compagni sia il titolo regionale under 15 sia quello under 14 (con il nono posto assoluto alle finali nazionali, ndr), si è appassionato a questo sport e si è meritato una convocazione molto importante, perché a Vigna di Valle erano presenti solo i giocatori classe ’99 di interesse nazionale (sedici atleti per la precisione, ndr). Ho seguito personalmente Alberto in questi giorni ed ha ben figurato, anche se ovviamente stiamo parlando di un ragazzo che deve ancora migliorare tantissimo. Come società siamo naturalmente molto contenti. Quest’anno abbiamo svolto un programma in palestra di alta qualità, puntando molto sul lavoro analitico dei fondamentali tecnici. Ed in futuro seguiremo questa linea valorizzando il più possibile i nostri ragazzi umbri e pensando che il nostro lavoro è sempre impostato per crescere atleti da poter mettere a disposizione della serie A1”.
A proposito di settore giovanile, la prossima stagione non vedrà più Romano Giannini come direttore tecnico. La società ha deciso di proseguire il lavoro iniziato lo scorso settembre con gli altri due membri dello staff tecnico Marco Taba ed Andrea Piacentini, allenatori che assicurano qualità al progetto. La Sir Safety Perugia infatti intende valorizzare al massimo il proprio vivaio locale, fatto di ragazzi del comprensorio. Con la speranza e la convinzione che possano crescere tecnicamente e magari riuscire a ritagliarsi degli spazi importanti come successo questo fine settimana ad Alberto Baldassarri.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*