Volley, Block Devils, accendono le luci al PalaEvangelisti!

Volley, Block Devils, accendono le luci al PalaEvangelisti!
16th Final - Home match. 2016 CEV Volleyball Cup - Men. PalaEvangelisti Perugia IT, 04.11.2015

Volley, Block Devils, accendono le luci al PalaEvangelisti!

E si accendono per il big match della terza d’andata con la Sir Safety Conad Perugia che domani pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 17:00 con diretta RaiSport 1, apertura del botteghino dalle ore 13:30) ospita i campioni d’Italia della Diatec Trentino. Ancora una volta grandissimo spettacolo di pallavolo nel palazzetto di Pian di Massiano dove è prevista la consueta importante affluenza di pubblico e che dovrà essere l’uomo in più per i Block Devils.

Block Devils che, dopo le vittoria infrasettimanale in Cev Cup, hanno concentrato energie mentali e fisiche unicamente per il confronto di domani contro la formazione di coach Stoytchev. Castellani ed il suo staff hanno indirizzato il loro lavoro sullo sviluppo del gioco d’attacco e sui fondamentali della battuta e della ricezione, due aspetti cardine del match di domani come ha spiegato in settimana proprio l’allenatore bianconero.

Tutti a disposizione i Block Devils con la sola eccezione di Franceschini che deve “scontare” l’ultima gara da bordo campo non potendo essere inserito nel tabellino ufficiale prima della quarta giornata. È quindi probabile che Castellani opti ancora per la formazione partita titolare nelle ultime due gare con De Cecco-Atanasijevic diagonale di posto due, il grande ex della partita Birarelli e capitan Buti al centro, “Alien” e “Panzer”, all’anagrafe la coppia tedesca Kaliberda-Fromm in banda e Giovi libero. Per il tecnico argentino ampia possibilità di scelta per cambiare le carte a gara iniziata avendo a disposizione Dimitrov, Tzioumakas, i due americani Russell (molto positivo mercoledì in Cev Cup) ed Holt, Elia e la sicurezza di Fanuli in seconda linea.

A dar manforte dagli spalti, insieme a tutto il pubblico perugino, tutta la carica e la passione dei Sirmaniaci, sempre presenti a fianco della squadra e vero valore aggiunto del gruppo bianconero.
Di fronte ai Block Devils un osso duro, anzi durissimo! Campione d’Italia in carica, unica squadra a punteggio pieno dopo due giornate, formazione capace di cambiare e di rimanere lo stesso al top.

È la Diatec Trentino dello stratega Stoytchev uscita pure lei vittoriosa dalle fatiche infrasettimanali europee che presenta la colonna vertebrale della nazionale italiana con Colaci, Giannelli, Lanza ed Antonov e stranieri di qualità come l’opposto greco Djuric, i centrali Solè (argentino come Castellani e De Cecco) e il belga Van de Voorde ed il martello sloveno vice campione d’Europa Urnaut, in ripresa da alcuni problemi fisici ed in forse per domani pomeriggio.

Il confronto in regia tra De Cecco e Giannelli, due tra i migliori palleggiatori in circolazione, è per palati fini, così come la sfida tra due campioni classe ’91 come Atanasijevic e Lanza, sempre molto spettacolare ed accesa sotto rete. Senza dimenticare un “Germania-Italia” in posto quattro e tantissima qualità al centro dove la “doppia B” bianconera Birarelli-Buti dovrà fronteggiare una coppia estremamente ben assortita con Solè fenomenale nel gioco di primo tempo e Van de Voorde invece tra i migliori muratori del campionato.

Insomma, l’equazione tanti campioni=spettacolo assicurato è più che mai in voga domani pomeriggio al PalaEvangelisti! Ci sono in palio tre punti già pesanti con la Sir che li vuole per agganciare in classifica proprio Trento.
Ed ora… parola al Taraflex!

PRECEDENTI

Undici i precedenti tra le due formazioni con nove vittorie Trento e due successi della Sir. L’ultimo scontro diretto risale all’1 maggio 2015 per gara 3 della semifinale scudetto con affermazione di Trento, dopo un match appassionante, 3-2 (25-20, 29-27, 22-25, 25-27, 16-14).

EX DELLA PARTITA

Un solo ex, ma grande ex, in campo ed è nel roster di Perugia. Si tratta del centrali Emanuele Birarelli che ha vestito la maglia della Diatec per otto stagioni ininterrottamente dal 2007 al 2015.

DIRETTA RADIOFONICA SULLE FREQUENZE DI UMBRIA RADIO

Saranno al loro posto domani dalle ore 17:00 nella tribuna stampa del PalaEvangelisti Francesco Biancalana e Francesco Locatelli di Umbria Radio (frequenze a Perugia 92.0 e 97.2), network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, per la diretta via etere di Perugia-Trento.

CONSAUTO SPONSOR DAY DI PERUGIA-TRENTO!

Sarà Consauto lo “Sponsor Day” di Perugia-Trento domani pomeriggio a PalaEvangelisti. Per lo storico sponsor bianconero, leader nelle revisioni auto e moto, la possibilità anche di ospitare venti propri partner per assistere alla partita da bordo campo a stretto contatto con i protagonisti.

TANTE INIZIATIVE AL PALAEVANGELISTI

Gelato di qualità nella zona hospitality del PalaEvangelisti domani pomeriggio con Vecchia Gelateria di Riccardo Speranzini di Santa Maria degli Angeli. Ci saranno ancora i ragazzi dell’intrattenimento per i più piccoli all’interno del palazzetto ed inoltre, per tutti i presenti sulle gradinate, verranno offerti circa quattromila pacchetti di pasta griffati Sir Safety Conad Perugia e Pasta Julia.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Buti-Birarelli, Fromm-Kaliberda, Giovi libero. All. Castellani.
DIATEC TRENTINO: Giannelli-Djuric, Solè-Van de Voorde, Lanza-Antonov, Colaci libero. All. Stoytchev.
Arbitri: Luca Sobrero – Diego Pol

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*