Volata vincente di Cesaro alla Granfondo dell’Amore

volata vincente di Cesaro a Terni (ph Play Full)
volata vincente di Cesaro a Terni (ph Play Full)

Terni – E’ andata in archivio la 7ª Granfondo dell’Amore – Città di Terni, che si è svolta nella città di San Valentino per la regia organizzativa di Diego e Luciano Persichetti e di tutto l’Asd il Salice.

Sono stati 700 gli iscritti. Prima del via è stato osservato un minuto di silenzio per Augusto Mori, scomparso lo scorso dicembre, uno dei creatori della granfondo. A seguire don Edmund Kaminski ha impartito la benedizione ai corridori. A fare da apripista i giovanissimi dell’Asd Narnia 2014.

Alla divisione tra i due tracciati agonistici, posta al chilometro 35, al comando sul granfondo sono segnalati Vincenzo Pisani del Cycling Team Terenzi e Roberto Cesaro del Pedale Bellonese, mentre nel mediofondo in testa c’è Samuele Scotini della Fd Steel.

Nel granfondo di 121 chilometri sulla salita finale i fuggitivi vengono ripresi da un drappello di atleti e l’epilogo è in volata, vinta da Cesaro, ciclista di Bellona (Ce), che si impone davanti a Krys della Bagarre Ciclistica Lucchese e a Federico Scotti del Team Mc Cycling Time. Tra le donne vittoria per Gioia Chiodi, ciclista di Morro d’Alba (An), che corre con la Giuliodori Renzo – Bike Club Cafe. Sul secondo gradino del podio sale Elena Cairo della Roma Ciclismo e sul terzo Debora Morri del Team del Capitano.

Nel mediofondo di 82 chilometri a meno 20 dalla fine Scotini è inseguito da Fabrizio Trovarelli della Due Ponti Bike Lab, Simone Lanzillo della Bicimania, Stefano Borgese del Centro Fai da te Cycling Team e Paride Sereni dell’Uc Petrignano. Scotini insiste nella sua azione e arriva a tagliare solitario il traguardo. Alle spalle dell’atleta di Fabriano (An) è volata a quattro, vinta da Borgese davanti a Sereni. In campo femminile successo per la romana Manuela Lezzerini della Roma Ciclismo, che precede Alessia Buggini del Team Ladispoli Mountainfire e Valentina Pezzano della Roma Ciclismo.

Tra le società vittoria per il Velo Club Racing Assisi Bastia.

Il gustoso pranzo preparato dal Gruppo Lu Riacciu e le ricche premiazioni hanno anche quest’anno concluso alla grande la manifestazione ternana, che ha offerto a partecipanti e accompagnatori anche la mostra mercato “Bici & Sapori” e la presenza del Pullman Azzurro della Polizia Stradale.

Tutto questo e molto altro ancora è stata la manifestazione ternana, che ha aperto sia il Circuito dei Due Mari che il Salice Bike Challenge. Presenti all’evento Carlo Roscini, presidente umbro della Federciclismo, Giorgio Masini, presidente del Comitato provinciale Terni della Federciclismo, Francesca Malafoglia, vicesindaco di Terni, e Katia Grenga, dirigente della Polstrada Terni.

Così Diego Persichetti a nome di tutto l’Asd il Salice: «Anche quest’anno è andata. Il tempo ci ha assistito e spero vivamente che tutti si siano divertiti. E’ mio dovere ringraziare la polizia stradale, i carabinieri e la polizia municipale di Terni e dei vari territori toccati, così come l’Amministrazione comunale ternana e quelle dei comuni coinvolti, senza dimenticare la Regione Umbria. Un grazie, poi, va ai volontari delle diverse associazioni che hanno contribuito all’organizzazione della granfondo e che hanno garantito la sicurezza sui percorsi. Un ultimo grazie, infine, va ai ciclisti che hanno scelto la nostra manifestazione».

Si ricordano sia il sito internet www.asdilsalice.it che la pagina Facebook dell’evento.

Il video ufficiale è stato curato da Bicimagazine, mentre il servizio fotografico per i ciclisti da Foto Castagnoli.

Le classifiche complete sono disponibili sul sito KronoService.

Classifica maschile granfondo: 1) Roberto Cesaro (Pedale Bellonese) 03:14:11.70, 2) Hubert Krys (La Bagarre Ciclistica Lucchese) 03:14:11.71, 3) Federico Scotti (Team Mc Cycling Time) 03:14:11.92, 4) Giovanni Nucera (Gs Cicli Gaudenzi Asd) 03:14:12.41, 5) Fabio Cini (Genetik Cycling Team Asd) 03:14:12.42, 6) Michele Scotto D’Abusco (Asd Cycling Team Terenzi) 03:14:12.80, 7) Michele Rezzani (Asd Gianluca Faenza Team) 03:14:12.83, 8) Cristian Mariani (Asd Cycling Team Terenzi) 03:14:13.42, 9) Cesare Pesciaroli (Asd Gc Melania) 03:14:13.52, 10) Stefano Cecchini (La Bagarre Ciclistica Lucchese) 03:14:36.07.

Classifica femminile granfondo: 1) Gioia Chiodi (Asd Giuliodori Renzo – Bike Club Cafe) 03:34:51.57, 2) Elena Cairo (Asd Roma Ciclismo) 03:42:53.79, 3) Debora Morri (Team del Capitano Asd) 03:46:04.72, 4) Barbara Genga (Asd Team Fausto Coppi Fermignano) 03:47:30.02, 5) Valentina Marrone (Asd Vibrata Bike 2005) 03:55:41.13.

Classifica maschile mediofondo: 1) Samuele Scotini (Asd Fd Steel) 02:06:56.12, 2) Stefano Borgese (Asd Centro Fai da te Cycling Team) 02:09:18.06, 3) Paride Sereni (Uc Petrignano Asd) 02:09:18.07, 4) Simone Lanzillo (Asd Bicimania) 02:09:18.08, 5) Fabrizio Trovarelli (Due Ponti Bike Lab) 02:09:18.09, 6) Cristian Bisonni (idem) 02:09:40.37, 7) Federico Tommasi (Asd Ponte Priula) 02:09:40.84, 8) Angelo Mirtelli (Asd Cycling Team Terenzi) 02:09:46.33, 9) Corrado Pandolfi (Cicli Montanini Alice Ceramica Frw) 02:10:14.71, 10) Fabrizio Giardini (Team Monarca Trevi) 02:10:27.43.

Classifica femminile mediofondo: 1) Manuela Lezzerini (Asd Roma Ciclismo) 02:24:31.88, 2) Alessia Buggini (Asd Team Ladispoli Mountainfire) 02:25:26.88, 3) Valentina Pezzano (Asd Roma Ciclismo) 02:29:49.83, 4) Maria Giacinta Cannas (idem) 02:31:03.37, 5) Emanuela Sampaolesi (Asd Giuliodori Renzo – Bike Club Cafe) 02:33:31.90.

Classifica di società: 1) Asd Velo Club Racing Assisi Bastia, 2) Asd Roma Ciclismo, 3) Asd Ciemme Triono Racing Team, 4) Asd Bicimania, 5) Uc Petrignano.

Volata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*