Verso Perugia – Virtus Entella, un 3-5-2, Nocchi in porta

In mezzo al campo un trio di fisico e tecnica, con elementi bravi a inserirsi in fase offensiva

Verso Perugia – Virtus Entella, un 3-5-2, Nocchi in porta

PERUGIA – Sarà 3-5-2 quindi. Con Nocchi in porta. In attesa che si sblocchi la situazione Leali. Il neo acquisto Dellafiore (che ha scelto il numero 24) guiderà la difesa a tre, per stessa implicita ammissione di Roberto Breda nella conferenza stampa di oggi: «Ha sempre fatto quel ruolo».

Accanto a lui dovrebbe esserci due fra Volta, Monaco e Dossena, dando per scontato che del Prete agirà sulla fascia destra. Suo dirimpettaio dovrebbe essere Pajac, col neo acquisito Germoni candidato a conoscere il Curi inizialmente dalla panchina.

Davanti scontato l’utilizzo di Cerri e Di Carmine, visto che il coreano Han è ancora fermo ai box per lo stiramento di fine dicembre. In mezzo al campo un trio di fisico e tecnica, con elementi bravi a inserirsi in fase offensiva: dovrebbero giocare Bandinelli, Colombatto e Buonaiuto.

I convocati del Perugia per il match di domani

PORTIERI: Nocchi, Santopadre.

DIFENSORI: Belmonte, Del Prete, Dellafiore, Dossena, Germoni, Monaco, Pajac, Volta, Zanon.

CENTROCAMPISTI: Bandinelli, Bianco, Brighi, Colombatto, Kouan.

ATTACCANTI: Buonaiuto, Cerri, Di Carmine, Mustacchio, Terrani, Traore.

Fra i liguri, prima chiamata per l’ex perugino Acampora, appena passato alla Virtus Entella.

Prima chiamata per i nuovi acquisti Acampora e Gatto, i quali hanno scelto rispettivamente il numero 25 e il 16.

Venti in tutto i giocatori arruolati per la trasferta di Perugia, eccoli nel dettaglio:

PORTIERI: Iacobucci, Paroni, Massolo.

DIFENSORI: Ceccarelli, Pellizzer, Benedetti, Belli, De Santis, Brivio, Baraye.

CENTROCAMPISTI: Di Paola, Ardizzone, Crimi, Currarino, Acampora.

ATTACCANTI: Aramu, La Mantia, Diaw, Gatto, Petrovic.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*