Venerdì 28 agosto c’è la Notte bianca dello sport… paralimpico di Sigillo

Testimonial dell’evento saranno Jenny Narcisi e Giorgio Farroni. Ospiti d'onore Luca Panichi e Leonardo Cenci

Jenny Narcisi, umbra di adozione e medaglia di bronzo ai Mondiali di paraciclismo
Jenny Narcisi a Brescia per i Mondiali di pista

SIGILLO – Lo sport paralimpico si divide in due. Venerdì 28 agosto a Sigillo è in programma la sesta edizione della Notte bianca dello sport… paralimpico con una sorta di “anteprima” nella stessa giornata nell’ambito della “Notte bianca dello sport” di Gubbio (ore 18,30). Il doppio appuntamento è promosso dal Cip Umbria (Comitato italiano paralimpico), dalla Regione Umbria, dai Comuni di Sigillo e Gubbio; con il patrocinio del Coni Umbria, dell’Inail Umbria e dell’associazione Leukos e con la collaborazione di Asad (società cooperativa sociale), Gubbio Soccorso, protezione civile “Montecucco” Sigillo. Testimonial dei due eventi saranno Jenny Narcisi, umbra di adozione e medaglia di bronzo ai Mondiali di paraciclismo, e Giorgio Farroni, medaglia d’argento ai Mondiali di paraciclismo. Prenderanno parte all’iniziativa anche due ospiti d’onore d’eccezione: il campione Luca Panichi e Leonardo Cenci, presidente dell’associazione Avanti Tutta onlus.

Il presidente del Cip Umbria Francesco Emanuele, i testimonial e gli ospiti d’onore saranno presenti a Gubbio alle ore 18,30 per portare i saluti e per presentare la Nazionale italiana di Sitting volley, per la prima volta presente nella città del lupo. Subito dopo partiranno alla volta di Sigillo, nel parco Villa Anita, per prendere parte all’unica notte bianca dello sport europea interamente dedicata al settore paralimpico. Sarà possibile praticare o assistere alle seguenti discipline sportive: handbike, danza sportiva in carrozzina, equitazione, tiro a volo laser, tiro con l’arco, arrampicata sportiva, arti marziali, calcio balilla umano 11 vs. 11, agility dog, palla a mano in carrozzina.

La Notte bianca dello sport… paralimpico nasce da una richiesta del Comune di Sigillo di creare un evento sportivo che ponesse l’attenzione sulle numerose discipline sportive in cui si cimentano molti atleti paralimpici, proprio per sancire che lo sport è un diritto e non ammette differenze, nel segno della piena integrazione tra persone. Per questo è stato chiesto al Cip Umbria, di pianificare tutte le discipline collaborando con tutte le federazioni paralimpiche. L’evento avrà inizio alle ore 18 con l’apertura dei giochi da parte del sindaco di Sigillo Riccardo Coletti, del consigliere delegato allo sport Claudio Cecchetti e del presidente del Cip Umbria Francesco Emanuele.

 

IL PROGRAMMA DELLA “NOTTE BIANCA DELLO SPORT… PARALIMPICO”

18,15 Esibizione degli sbandieratori di Gualdo Tadino

18,30 III° Trofeo a cronometro di hand bike “Antonello Palanga” (attività promozionale)

19,30 Arrivo in piazza della cronometro

20,45 Premiazione del Trofeo “Antonello Palanga”

21,15 Saluto autorità, testimonial, ospiti d’onore e apertura ufficiale giochi

21,30 Esibizione Agility dog e Pet terapy

22,00 Esibizione palla a mano in carrozzina

22,30 Esibizione di una rappresentativa della Federazione Italiana danza sportiva settore Paralimpico

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*