Valentina Roscini: “Grifo Perugia, stagione comunque soddisfacente”

C’è comunque soddisfazione nelle parole della presidente della Grifo Perugia per quanto riguarda il bilancio di fine stagione della prima squadra. Le ragazze del tecnico Belia hanno concluso il campionato di Serie B in sesta posizione dopo un’annata di alti e bassi in cui le Grifoncelle, pur avendo mostrato cose eccellenti, hanno sicuramente peccato di poca continuità. Questo il commento del numero uno del club biancorosso Valentina Roscini.

“A mente fredda ho valutato attentamente la stagione appena conclusa. La prima squadra, tutto sommato, ha fatto bene: si poteva fare di più, è innegabile, ma le ragazze si sono impegnate fino alla fine ed hanno lavorato bene. Il prossimo anno bisognerà fare ancora meglio, ma mi ritengo soddisfatta del risultato finale di questo campionato. Molte giovani atlete hanno accumulato un bagaglio di esperienza importante e sono maturate sotto tutti i punti di vista.”

Tiene banco anche la formazione Primavera, a breve impegnata nelle finali nazionali di categoria in cui è stata inserita in un girone a quattro insieme alle pari età di Sassuolo, Fiorentina Women e Jesina. Solo la prima classificata accederà alla fase successiva. E il presidente Roscini si aspetta molto anche dalle ragazze di Vania Peverini:

“Sono davvero felice per questo storico risultato. La partecipazione alle fasi finali under 19 della nostra formazione mi inorgoglisce. Non sarà per nulla semplice: ci scontreremo con realtà che rappresentano l’élite italiana del calcio femminile, ma sono sicura che le nostre ce la metteranno tutta, fino alla fine. Poi vedremo dove arriveranno.”

La Primavera della Grifo Perugia sarà impegnata domenica 28 maggio presso Reggio Emilia contro il Sassuolo. La seconda giornata del quadrangolare si svolgerà invece a Collestrada di Perugia il 31 maggio, dove la Grifo, fra le proprie mura, affronterà la Fiorentina Women. Chiusura il 4 giugno a Firenze contro la Jesina.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*