Valdiceppo basket perde contro Kufra Fondi

The playoffs begin for the over-30 basketball league Aug. 4 at the fitness center here. The championship game is scheduled to take place Aug. 10 at the fitness center gym here.Niente da fare per la Sicoma Valdiceppo, che assegnava a questo scontro diretto con Fondi le ultime possibilità di conquistare la permanenza in DNB, ben sapendo di dover poi superare anche Rieti nell´ultimo turno e sperare nella contemporanea sconfitta con Latina dei fondesi. I ponteggiani ci hanno provato, sono partiti forte ma progressivamente hanno ceduto alla maggiore esperienza degli avversari, che sono stati capaci di allungare con decisione nel terzo quarto. Al via le inziative di Meschini e Casuscelli portano i bianco blù subito sul più 5, mentre la Virtus riesce a rimanere in scia e a trovare buone giocate con Porfido. E´ Orlandi a siglare il 16-18 in chiusura di primo quarto: la gara rimane equilibrata, due liberi di Di Marzo regalano il primo vantaggio per i padroni di casa (21-20), Valdiceppo cerca intensità in difesa ma paga dazio in termini di falli commessi e conseguenti tiri liberi, consentendo ai padroni di casa di rimanere in testa e chiudere il primo tempo sul 32-27 grazie ad un contropiede di Pietrosanto. Nel terzo parziale la svolta decisiva, le bombe di Romano e Lilliu lanciano l´Oasi di Kufra sul +11. La Valdiceppo sbanda paurosamente ma non molla, nonostante il gap sia diventato molto ampio (42-27), si affida alle penetrazioni di Rath e alle sue riaperture sul perimetro, dove Orlandi e Casuscelli si fanno trovare pronti.

E´ di Serino il canestro del meno uno, ma Fondi risponde con Cappiello che mette una tripla pesantissima che ferma la rimonta e permette ai suoi di affrontare in vantaggio la volata finale. I ponteggiani allungano la difesa a tutto campo, e si procurano diversi recuperi, ma trovano con difficoltà la via del canestro e sono puniti da due conclusioni pazzesche di Porfido da oltre l´arco che riportano in doppia cifra lo scarto tra le due squadre. Manca un minuto e mezzo, si tenta le carta del fallo sistematico ma ormai è andata, ed è Fondi a poter festeggiare. “Finiamo con le lacrime agli occhi ma senza rimpianti” le parole di coach Traino a fine gara. “Abbiamo affrontato la sfida della DNB il coraggio e la determinazione di voler essere coerenti con le nostre idee e con le finalità del progetto Basket Academy, offrendo ai nostri giovani l´opportunità di giocare a questo livello, assumendosi la responsabilità di crescere, migliorare e avere un ruolo importante.

Non c´è mai stata, in questa scelta, alcuna ambizione personale, i ragazzi lo meritavano ed era questa la giusta conclusione di un percorso iniziato diversi anni fa. Ci siamo messi in gioco, abbiamo lavorato tanto e con grande impegno, a più riprese abbiamo dimostrato di poter essere competitivi anche contro squadre molto più esperte ed attrezzate di noi. Davvero in molte, troppe occasioni ci è mancato talmente poco che con un pizzico di fortuna in più avremmo scritto una storia diversa. Ma siamo abituati a non cercare scuse e ad accettare il risultato del campo, ed è quello che faremo anche in questa occasione. E´ stata un´avventura appassionante, dalla quale ripartiremo con ancora maggiore forza e consapevolezza delle molte cose che dobbiamo migliorare. Ai miei giocatori dico di non scoraggiarsi, ma di cercare credere di più in se stessi e nelle loro potenzialità. E un grazie di cuore a tutti quelli che ci hanno sostenuto” Sabato 3 Maggio alle 21.15 la Sicoma Valdiceppo saluterà i propri tifosi affrontando al PalaCestellini la Linkem Rieti nell´ultima gara della stagione.

 

OASI DI KUFRA FONDI – SICOMA VALDICEPPO 65-56
FONDI: Pietrosanto 10, Romano 7, Cappiello 16, Lilliu 6, Porfido 18, Perini ne, Fazzone ne, Di Rocco, Gattesco, Di Marzo 8. All. Kalaja X.
VADICEPPO: Santantonio 2, Meschini 9, Orlandi 18, Casuscelli 6, Urbini 6, Burini, Rath 7, Serino 6, Ramenghi 2, Guede ne. All. Traino P.
PARZIALI: 16-18 16-9 17-16 16-13

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*