VALDICEPPO BASKET, DNB, SCONFITTA A VASTO

Sisas Perugia pallacanestro batte Chiusi. comincia nuovo anno con vittoria

PALLON DA BASKETVASTO – La Sicoma Valdiceppo incappa in una serata davvero deficitaria al tiro e deve arrendersi al maggior tasso tecnico di un Vasro che ha confermato in casa davanti ad un pubblico numeroso e partecipe tutte le sue ambizioni per la volata finale del campionato. Non è tutta da buttare perè la prestazione dei ponteggini che in difesa, finchè la gara è rimasta a contatto, hanno dato l´anima recuperando molti palloni e tagliando agli abruzzesi la tradizionale circolazione della palla.
L´avvio è in salita per entrambe le formazioni: Valdiceppo tocca molti palloni e prova l´arma del contropiede, mentre la BCC guidata in regia dal suo leader Dipierro usa con continuità l´arma del pick and roll. Il primo strappo è dei locali, che infiammano la retina con le conclusioni di Serroni dalla distanza (5-6 da tre) ma la la Sicoma non molla riesce a ricucire qualcosa con Rath da tre.
Nel secondo quarto gli ospiti provano ad alzare ancora la pressione affidandosi al pressing a tutto campo e al dinamismo di Serino, presto però in difficltà con i falli. Valdiceppo ruota con continuità i giocatori in campo, ottiene risposte positive da Ramenghi e Guede, ma proprio alla fine dellla seconda frazione viene punita da Serroni, che infila 4 punti in fila e porta in doppia cifra lo scarto.
Il break decisivo però arriva dopo la pausa, ed è determinato da tre triple consecutive: Durini, Serroni e infine Dipierro. Un´autentica mazzata per i ponteggiani, che perdono anche Serino per cinque falli, e non riescono a sboccarsi nelle conclusioni dalla distanza. Meschini non si arrende, e insieme a lui gli altri bianco-blu, ma fare i conti con Vasto che può giocare in controllo con un ampio marigine di vantaggio è compicato, considerando poi che anche Durini non sbaglia più un colpo. Di fatto la gara è in archivio, anche se nel finale Valdiceppo dimostra di non aver mollato, e gioca con tutta l´energia residua fino alla sirena finale, senza potere però cambiare di molto la situazione, con Vasto capace del 52% da tre. Prossimo appuntamento casalingo con la capolista Latina al PalaCestellini.

Vasto – Valdiceppo    69 – 43
Parziali: 13-7, 15-12, 25-8, 16-16
Arbitri: Picchi e Cardano
Vasto: Sergio 6, Di Carmine, Di Pierro 13, Di Tizio 9, Ierbs 1, Durini 14, Menna, Marinelli 9, Serroni 17, Bucci. All. Di Salvatore
Valdiceppo: Santantonio, Burini, Meschini 7, Orlandi 9, Ramenghi 5, Rath 3, Casuscelli 4, Serino 9, Urbini 4, Guede 2. All. Traino
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*