A Valdarninsieme il primo trofeo Pallavolo Perugia Cancellotti

Un test davvero utile prima dell’inizio della stagione ufficiale. Un’occasione importante per creare collaborazione nel mondo della pallavolo. Può essere archiviato così il primo trofeo Pallavolo Perugia Cancellotti. Il triangolare di volley si è tenuto sabato 30 settembre al “Capitini” di Perugia, con la vittoria della formazione toscana Valdarninsieme, che ha battuto la squadra di casa, la 3M Perugia e le romane di Volleyfriends-Torsapienza Roma. Una vittoria ottenuta sommando i set conquistati nelle tre partite che hanno animato il pomeriggio. Nella prima sfida, le toscane avuto la maglio sulla 3M Perugia (2-1). Per l’occasione il tecnico biancorosso Marangi ha dato spazio all’intero roster, orfano delle palleggiatrici Schepers e Bertinelli. La partita è stata vibrante con la supremazia delle ospiti che si è concretizzata nel primo (21-25) e nel terzo set (21-25). In mezzo la reazione di Rossit e compagnie (25-21), che è valsa quantomeno un punto. Nella seconda gara in programma, invece, netta è stata la vittoria di Valdarninsieme, che ha liquidato con un secco 3-0 (25-21; 25-16; 25-16) Volleyfriends-Torsapienza Roma. Il terzo ed ultimo incontro è servito solo per stipulare la classifica finale, con le toscane già certe del successo. La 3M Perugia non è partita benissimo contro le romane (17-25), ma ha saputo reagire (25-14; 25;14) e portare a casa un ottimo secondo posto. Da segnalare le buone prestazioni delle giovani Terchi, Giorgetti e Zappacenere, come in generale il buon stato di forma dell’intera squadra.
“Ringrazio ancora la società – ci tiene a precisare il coach perugino Marangi – per aver organizzato questo torneo, che ci è servito molto in vista dell’inizio del campionato. Abbiamo affrontato avversari di livello, come Valdarninsieme e una squadra giovane ma tosta, come Torsapienza, che ci ritroveremo di fronte nel nostro girone. In estate abbiamo lavorato tanto sul piano fisico e tecnico e si iniziano a vedere i primi risultati. Il gruppo è in buona salute e procede bene l’inserimento delle giovani e delle nuove”.
Conclusa la fase agonistica, c’è stato spazio con le premiazioni, effettuate dal Presidente di Pallavolo Perugia, Renzo Mastroforti e per un piacevole rinfresco.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*