Una Reggiana fresca di proprietà spera nel colpaccio al “Curi”

Sale la febbre per l’attesissimo primo impegno stagionale del Perugia del neo tecnico biancorosso Pierpaolo Bisoli, impegnato domenica sera alle ore 20.30 allo Stadio “Renato Curi” contro la Reggiana, match valido per il secondo turno di Coppa Italia. A Perugia la squadra emiliana arriva dopo il successo casalingo per 3 reti a 0 sula formazione del Rovigo. Gara non priva di incidenti fuori dal campo di gioco, visto che l’impianto sportivo di proprietà del U.S. Sassuolo, il “Mapei Stadium – Città del Tricolore”, è stato danneggiato e la società della Reggiana si è vista costretta a mettersi in moto per rimediare ai danni subiti dallo stabile. Cronaca a parte, la squadra fondata nel 1909 dalla fusione dei due club Reggio & Football Criket e Audace Reggio sta vivendo in questi periodi estivi una fase molto importante quanto delicata dal punto di vista societario. Infatti è stata da poco dichiarata la cessione del ben 84% dei titoli azionari della Reggiana Calcio da parte dell’ormai ex presidente Alessandro Barilli alla Mectiles Italia Srl e Stefano Compagni. La squadra emiliana è guidata dal tecnico Alberto Colombo, ex giocatore che ha vestito in Serie B le maglie del Como, del Monza e dell’Albinoleffe, e che ci tiene a “tenere a bada” i suoi consapevole di quali scherzi possa giocare l’emozione di andarsi a giocare un partita importante contro una delle squadre di vertice del prossimo campionato cadetto. La gara, tra l’altro, è resa ancora più entusiasmante dall’avversario che si dovrà andare ad incontrare in caso di vittoria, il Milan a “San Siro”, la “Scala del Calcio”. Comunque vada il tecnico brianzolo potrà contare sulle prestazioni di due dei suoi uomini più rappresentativi e in forma del momento. L’esperto Davide Sinigaglia, attaccate classe ’81 che ha vestito tra le tante le maglie di Atalanta, Cesena e Inter, club con il quale ha esordito in Serie A nella stagione 1998-1999 e del marocchino Rachid Arma, giocatore classe ’86 che nel 2013 al Pisa ha totalizzato 33 presenze condite da 15 reti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*