UMBRIA, LA SFIDA DEL CICLOTURISMO

castelluccio di norcia_LOW(umbriajournal.com) UMBRIA – Dopo la partecipazione a numerose fiere internazionali, il Consorzio Umbria & Bike si concentra sulla promozione interna, attraverso una serie di incontri nel territorio volti ad approfondire tutte le principali tematiche legate al cicloturismo in Umbria e a promuovere i più importanti itinerari bike della Regione: il percorso ciclabile Assisi-Spoleto alla riscoperta della Ex Ferrovia Spoleto – Norcia, la Via di Francesco da Citerna a Piediluco, lungo il fiume Tevere dalle sorgenti del Monte Fumaiolo ad Alviano e l’ Anello del Trasimeno che costeggia per molti chilometri il lago.

A partire da giovedì 13 marzo e nel corso di 6 appuntamenti aperti al pubblico tra Spoleto, Assisi, Todi, Città di Castello, Terni e S. Arcangelo di Magione, sarà possibile approfondire le strategie di promozione e commercializzazione di Umbria & Bike, volte alla proposta di un’offerta turistica quanto più integrata possibile, attraverso il coinvolgimento di strutture ricettive e servizi specifici in un’ottica di network, e al suo perfezionamento dal punto di vista qualitativo e professionale. Un’attività quanto mai fondamentale in un momento storico complesso come quello attuale e in cui, tuttavia, l’interesse per l’ Umbria è altissimo, come testimoniato dai recenti riconoscimenti conferiti alla Regione da Trivago e Tripadvisor.

Un trend, quello del cicloturismo, in forte crescita e che sta diventando uno dei prodotti di punta della Regione. “Per questo è fondamentale – affermaTullia Tulli, Presidente di Umbria & Bike – accompagnare la nostra apertura ai mercati internazionali a una importante attività di formazione e promozione interna, per creare un sistema di servizi sempre più sofisticato e all’avanguardia in grado di soddisfare la domanda sempre crescente di questo nuovo modo di viaggiare. La bici infatti non è soltanto un mezzo di trasporto ma una vera e propria filosofia di viaggio, un’esperienza di turismo slow lontano dal caos urbano che sta riscuotendo molto successo negli ultimi anni”.

Gli incontri, organizzati da Umbria & Bike, vedranno la partecipazione di Tullia Tulli e Laura Pinti di Umbria & Bike, Nicola Checcarelli di Sviluppumbria, curatore della guida “In bicicletta nel cuore verde d’Italia” edito dal Servizio Turismo della Regione Umbria, oltre all’intervento di strutture ricettive, servizi specifici e Istituzioni Locali in un fondamentale momento di confronto per approfondire strategie di promozione del cicloturismo in Umbria.

CALENDARIO INCONTRI

SPOLETO
Giovedì 13 marzo h.10.00
Hotel dei Duchi – viale Giacomo Matteotti, 4 – Spoleto (PG)

ASSISI
Mercoledì 19 marzo h.10.00
Village Hotel Green – via San Giovanni in Campiglione, 110 – Assisi (PG)

TODI
Lunedì 24 marzo h.10.00
Hotel Villa Luisa – viale Angelo Cortesi, 47 – Todi (PG)

CITTA’ DI CASTELLO
Giovedì 27 marzo h.10.00
Comune di Città di Castello – via/piazza blabla  – Città di Castello (PG)

TRASIMENO
Lunedì 31 marzo h.16.00
Hotel Villalago – via Montivalle – S. Arcangelo di Magione (PG)

TERNI
Giovedì 3 aprile h.10.00
Best Western Garden Hotel – viale Bramante, 4 – Terni (TR)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*