UMBERTIDE BASKET, A1/F, TRASFERTA IN SICILIA

Umbertide basketUMBERTIDE – Le trasferte nella splendida Sicilia non lasciano mai l’amaro in bocca, anche perchè si fa incetta di cannoli, sia da consumarsi in loco che da riportare a casa. Non saranno,ahimè, pero’ le vicissitudini gastronomiche quelle che l’Acqua&Sapone dovrà affrontare mercoledì sera nel catino del PalaMinardi, dove si gioca una grossa fetta del terzo gradino del podio. Ragusa oramai certa della sua solidissima seconda posizione, tiene in mano le sorti della sua eventuale semifinale scudetto, o noi o Lucca e una gran parte del dilemma verrà svelato proprio mercoledì.

Ci sarebbe piaciuto che tale match avesse la preparazione adeguata, ma la Federazione, in un campionato a 12 squadre, ha creduto utile ed indispensabile piazzarci un turno infrasettimanale, cosi’ che dopo la faticaccia con Parma, le ragazze umbertidesi dovranno preparare la partita in un giorno e mezzo, quello che nelle occasioni normali è necessario per ricaricare le pile. Servirà un impresa per tornare vittoriose dalla Sicilia, ed anche se le condizioni di Fontenette non possono certo migliorare in 2 giorni, e lo staff medico tiene sotto osservazione anche Black che ha ricevuto un brutto colpo alla mano, le ragazze di coach Serventi ci devono provare a mantenere quel terzo posto che si sono meritate ampiamente sul campo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*