Tuum Perugia sbanda nella trasferta a Castelfranco

Tuum Perugia sbanda nella trasferta a Castelfranco
17/10/2015 Palasport Evangelisti Perugia Perugia Volley Tuum vs Abros V. Pagliare Volley Femminile Serie B1 Riproduzione vietata senza il consenso dell'autore info@settoncephotoagency.com

La Tuum Perugia sbanda nella trasferta a Castelfranco.

CASTELFRANCO DI SOTTO (PI) – Doccia fredda in trasferta per la Tuum Perugia che non ripete la prestazione concreta dell’esordio e torna a mani vuote dalla seconda giornata disputata in terra toscana.

Ad avere la meglio è una Videomusic Castelfranco, ben messa in campo e capace di giocare una partita priva di sbavature, con difesa e contrattacco che sono stati veramente notevoli, risultando armi letali.

Alle conciarie, che hanno potuto contare sulla schiacciatrice Puccini assente nella partita del debutto, è riuscito tutto bene e per le perugine non è stato semplice riuscire a trovare il bandolo della matassa.

La prima sconfitta stagionale determina lo scollamento dal vertice della classifica di serie B1 femminile, con la formazione locale che adesso appaia le grifone, uscite dal campo ridimensionate.

L’avvio delle umbre è determinato e grazie alla precisione della seconda linea la regia può impostare gli schemi migliori per consentire alle compagne di incidere (6-7). L’accelerazione operata da De Bellis è incontenibile e le locali vanno a condurre (18-10). Gli ingressi di Barbolini e Cicogna non cambiano l’inerzia.

Le magliette nere tornano in campo concentrate e lottano alla pari sino al primo time-out tecnico (7-7). È una Barbolini particolarmente ispirata (sette palloni a terra nel set) a far conquistare un vantaggio che tocca le quattro lunghezze e che resiste sino al 19-21. La battuta in salto di Caverni colpisce duro creando un break imbarazzante che rincara la dose.

Sulla stessa falsa riga la terza frazione che vede le perugine prendere il comando delle operazioni con Puchaczewski e Barbolini che creano la spaccatura (3-9). Le locali non riescono a scalfire ma non sprecano nulla ed approfittano per rientrare nella scia (13-16). Il finale registra il crollo con i regali delle umbre che portano a calare il sipario.

VIDEOMUSIC CASTELFRANCO – TUUM PERUGIA = 3-0
(25-16, 25-22, 25-20)
CASTELFRANCO: Caverni 21, De Bellis 18, Puccini 6, Buiatti 5, Andreotti 3, Danti 3, Santerini (L1). N.E. – Trinci, Ciardi, Marsili, Martone, Tamburini (L2). All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.
PERUGIA: Catena 12, Puchaczewski 10, Ragnacci 5, Mancuso 3, Cruciani 2, Baruffi 2, Chiavatti (L1), Barbolini 14, Cicogna. N.E. – Pani, Di Romano, Santibacci (L2). All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
Arbitri: Davide Locci ed Alessandro Gabriele.
VIDEOMUSIC (b.s. 7, v. 8, muri 4, errori 3).
TUUM (b.s. 9, v. 2, muri 4, errori 11).

Tuum Perugia

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*