Tuum Perugia, nuovo appuntamento casalingo col forte Firenze

1ª giornata Campionato Italiano di pallavolo Serie B1F girone C. Palasport Evangelisti Perugia, 17.10.2015

Tuum Perugia, nuovo appuntamento casalingo col forte Firenze

PERUGIA – Seconda gara interna consecutiva per la compagine targata Tuum Perugia di scena sabato sera davanti al proprio pubblico per la sesta giornata del campionato di serie B1 femminile.
Le giocatrici in maglietta nera scendono in campo al Pala-Evangelisti sabato 21 novembre alle ore 20,30 con la ferma intenzione di allungare la striscia positiva intrapresa e confermare la loro imbattibilità interna.

Ma il compito non sarà certamente agevole perché ad incrociare la strada delle umbre ci sarà una San Michele Firenze da prendere con le pinze, squadra che in graduatoria ha racimolato un punto in più fino a questo momento.

Logico pertanto che non possa essere l’attuale classifica ad orientare gli addetti ai lavori, il pronostico è sicuramente aperto ad ogni risultato e preannuncia una nuova battaglia dai contenuti agonistici elevati.

Per centrare l’obiettivo di conquistare due vittorie consecutive il collettivo del tecnico Fabio Bovari dovrà puntare dunque sulla sicurezza derivante dal giocare nell’impianto amico e sull’apporto del proprio pubblico.

Le padrone di casa possono contare su una rosa davvero ampia dove si stanno mettendo in luce le indubbie qualità offensive del martello Michela Catena e le spiccate doti nel fondamentale del muro della centrale Corinna Cruciani.

Le toscane sono ancora una volta tra le squadre più accreditate del girone e lo hanno dimostrato vincendo le prime quattro partite, ma nell’ultimo fine settimana sono incappate in una sconfitta uscendo dal campo senza punti.

Tre le ospiti dirette da Luca Alderani la vigilata speciale è l’esperta regista Claudia Stolfi che ha mantenuto sempre un ottimo rendimento in questa primo mese di competizione, ma è soprattutto l’emergente opposta Alessandra Colzi il pericolo da cui guardarsi bene.

Oltre alla volontà di rivalsa delle fiorentine, a costituire una minaccia sono i precedenti d’archivio tra le due avversarie che negli ultimi tre anni si sono affrontate sei volte con due successi delle umbre e quattro delle rivali.

Probabile starting-six Perugia: Baruffi ad alzare in diagonale con Puchaczewski, Cruciani e Mearini al centro della rete, Catena e Barbolini schiacciatrici ricevitrici, Chiavatti libero.

Possibile formazione Firenze: Astolfi in regia, Colzi opposta, Brandini e Sacconi centrali, Fidanzi e Cheli martelli-ricevitori, Venturi libero.

Arbitreranno l’incontro Matteo Selmi e Marco Laghi.

Tuum Perugia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*