Tuum Perugia: è l’ora della verità contro Orvieto

Tuum Perugia: è l’ora della verità contro Orvieto
Palleggiatrice | 1994 | TUUM Perugia • Campionato Pallavolo Femminile Serie B1 2015/16

Tuum Perugia: è l’ora della verità contro Orvieto.
PERUGIA – Il girone d’andata della serie B1 femminile presenta alla Tuum Perugia un derby ad alta tensione subito alla terza giornata, un match che assume importanza capitale per impostare la corretta velocità di crociera.

L’appuntamento di sabato 31 ottobre al Pala-Evangelisti (ore 20,30) nasconde insidie e pericoli molto grandi, la rivale da affrontare è la Zambelli Orvieto e la straregionale umbra si prospetta assai complessa da decifrare.

La posizione della classifica è in bilico, ambedue le compagini cercano di incrementare il ritmo per tenere la barra dritta dopo gli altalenanti risultati conseguiti sino a questo momento nel loro tragitto.

Nelle due giornate disputate in questo avvio di stagione le magliette nere sono riuscite a stupire prima nel bene e poi nel male, ottenendo risultati più netti di quello che ci si aspettava alla vigilia.

La terza categoria nazionale per importanza si dimostra assai competitiva ed il fatto che siano rimaste solo tre le squadre a punteggio pieno sta a testimoniare con forza che sarà la regolarità di prestazioni a premiare alla lunga.

Le padrone di casa coordinate dal tandem Patiti-Bartoccini hanno dalla loro parte il vantaggio di giocare nell’impianto da gioco abituale e col supporto del proprio pubblico che al debutto si è presentato assai numeroso.
A sospingere le grifone ci dovrebbe pensare l’opposta Jessica Puchaczewski e la regista Martina Baruffi, la diagonale di posto-due che punta sull’affiatamento per fornire una prestazione di alto livello.

Dall’altra parte della rete le ospiti dirette dal d.s. Ambroglini hanno il loro punto di forza nelle giocatrici di pari ruolo con l’universale Martina Sabbatini e la libero Giulia Rocchi che sono i riferimenti a rete ed in seconda linea.

Le due protagoniste regionali si sfidano in un teatro di grande prestigio e che preannuncia un buon numero di spettatori, è garantito che lo spettacolo da gustare in questa occasione sarà davvero imperdibile.

Designati a dirigere questo match i fischietti Manuel Gallegra e Serena Salvati.

Probabile starting-six Perugia: Baruffi ad alzare in diagonale con Puchaczewski, Cruciani e Ragnacci al centro della rete, Catena e Barbolini schiacciatrici, libero Chiavatti.

Possibile formazione Orvieto: Pesce in regia, Sabbatini opposta, Kotlar e Tiberi centrali, Ubertini e Rossini martelli-ricevitori, Rocchi libero.

Tuum Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*