Todi Internazionali di Tennis: Lorenzi si ritira, Alice Balducci trionfa nel torneo femminile

foto 3(umbriajournal.com) TODI – Non ha fine la sfortuna di Paolo Lorenzi a Todi. Gli Internazionali dell’Umbria maschili – Distalnet Tennis Cup, perdono in semifinale i giocatori italiani, mentre in finale ci vanno il colombiano Santiago Giraldo e lo spagnolo Pere Riba. Ma ciò che fa più male è l’ennesimo ritiro del toscano Lorenzi, costretto a uscire dal campo sul 5-5 del secondo set, dopo aver vinto nettamente il primo per 6-1 contro Riba. Sotto per 5-1 nel secondo parziale, l’italiano riesce a rimontare fino al 5-4, ma si procura una distorsione alla caviglia in un recupero difensivo. Dopo il trattamento medico torna in campo, acciuffa per i capelli il 5-5 ma si rende conto di non poter proseguire. Come lo scorso anno, quando fu costretto al ritiro in finale, Lorenzi lascia dunque il torneo per un altro infortunio. Finisce anche il sogno di Thomas Fabbiano, che ha trovato comunque a Todi una delle migliori settimane della carriera.

Opposto al colombiano Santiago Giraldo, il 24enne pugliese recupera due break di ritardo nel primo set, passando da 2-5 a 6-5. Ma non basta, perché al tie-break è il sudamericano a dimostrarsi più lucido, con un 7-1 che indirizza il confronto. Nel secondo parziale, infatti, l’azzurro è meno incisivo, mentre Giraldo sbaglia poco, soprattutto nei momenti chiave: 7-6 6-3 il risultato che promuove il favorito all’ultimo atto. Una vittoria particolarmente importante, per l’ex numero 39 al mondo, perché gli consente di assicurarsi l’ingresso nel tabellone principale dell’Open degli Stati Uniti. Domani andrà a caccia del dodicesimo titolo della carriera. Per il pugliese che si allena a Foligno insieme a coach Gorietti, un’iniezione di fiducia verso l’obiettivo top 100. In doppio, titolo alla coppia colombiana Giraldo/Rodriguez, a segno in tre set sugli italiani Arnaboldi e Naso.

Il torneo femminile (Astra Tennis Cup) ha incoronato la 26enne marchigiana di Chiaravalle Alice Balducci, al primo titolo in singolare della carriera. Già finalista a Todi nel 2011, Alice ha piegato, in una finale difficile per via del forte vento, l’armena Ani Amiraghyan, con la quale aveva vinto il doppio nella giornata di venerdì. Le due, inoltre, sono amiche e compagne di team a Francoforte, nel campionato a squadre tedesco. Dopo una partenza perfetta (5-1 e servizio), l’italiana ha subìto il ritorno della rivale, capace di restare nel match malgrado un piccolo problema fisico alla gamba sinistra che a tratti pareva poterla condizionare. Sul 5-4, però, l’azzurra è stata brava a evitare di essere riagganciata, chiudendo per 6-4. Nel secondo set, un parziale di 5 giochi a 0, da 1-3 a 6-3, ha chiuso il confronto. “Era ora – ha detto ridendo la giocatrice marchigiana – che arrivasse questo titolo. Sono particolarmente contenta che sia giunto a Todi, dove ho sempre giocato bene e dove ho trovato un bell’ambiente, con un’organizzazione perfetta”. A seguirla in tribuna c’era il fidanzato-coach Luca Rovetta, che la allena in provincia di Bergamo. “Lo ringrazio – conclude Alice – come ringrazio la mia famiglia che mi ha sempre sostenuto, anche quando le cose non andavano troppo bene. Questo titolo è per tutti loro”.

Domani la chiusura con la finale maschile, in programma dalle ore 11.30.

NELLA PAGINA SEGUENTE TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA

DISTALNET TENNIS CUP (MASCHILE) – Tabellone principale singolare. Semifinali: Giraldo (Col) b. Fabbiano (Ita) 7-6 6-3, Riba (Esp) b. Lorenzi (Ita) 1-6 5-5 ritiro.
Doppio, finale: Giraldo/Rodriguez (Col) b. Arnaboldi/Naso (Ita) 4-6 7-6 10/3.

ASTRA TENNIS CUP (FEMMINILE) – Tabellone principale singolare. Finale: Alice Balducci (Ita) b. Ani Amiraghyan (Arm) 6-4 6-3.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*