Terni, Coni, Vittorioso e Calcaterra a Borgo Bovio

foligno_piscinaTERNI – Antonio Vittorioso e Alessandro Calcaterra, due tra i più grandi campioni di pallanuoto italiani, saranno a Terni sabato 24 maggio dalle ore 13 alle 15 presso la piscina di Borgo Bovio per una lezione speciale e completamente gratuita per chi volesse conoscere meglio questa disciplina sportiva.  L’evento è stato ideato ed organizzato dal Team Uisp di Pallanuoto di Terni, col sostegno del Coni di Terni.

“Con soddisfazione salutiamo l’evento organizzato dalla Uisp – commenta Stefano Lupi, delegato del Coni di Terni – La presenza di due campioni come Vittorioso e Calcaterra arricchisce quanti praticano la pallanuoto e migliora la conoscenza di questo sport per agli appassionati. Speriamo che questa disciplina trovi la sua giusta valorizzazione anche a Terni che vanta esperienze consolidate e  tanti sostenitori. Iniziative come queste contribuiscono alla promozione e conoscenza dello sport tra i giovani”.

Antonio Vittorioso è stato vincitore dello scudetto con la Roma nel 1999, di tre coppe europee, 200 presenze con la nazionale, oro mondiale junior al Cairo nel 93, Oro alle universiadi a Palermo, Bronzo agli europei di Firenze nel 99, argento in Coppa del Mondo a Sidney nel 99, 5° ai campionati europei del mondo di Perth nel 98, 5° alle Olimpiadi di Sidney nel 2000, 8° ai mondiali di Montreal nel 2005, argento ai giochi del Mediterraneo in Tunisia nel 2001 ed in Spagna nel 2005. Plurititolato anche Alessandro Calcaterra che ha vinto 8 scudetti, 4 coppe dei campioni, 2 supercoppe, una coppa delle coppe, una coppa Len, 7 coppe Italia, capocannoniere nel campionato italiano di Pallanuoto 10-11, 453 presenze in nazionale, campione d’Europa nel 1995, argento agli Europei 2001 e bronzo nel 99, argento in Coppa Fina  nel 1999, 4 olimpiadi nel 1996, 2000, 2004 e 2008. Medaglia di Bronzo alle Olimpiadi di Atlanta nel 1996, capocannoniere alle Olimpiadi nel 2008, 2 argenti ed un bronzo ai Giochi del Mediterraneo nel 2001, nel 2005 e nel 2009, argento a Barcellona nel 2003, argento nella world League 2033, Oro ai campionati mondiali Junior nel 1993 e 7° nella classifica Fina nel migliori pallanuotisti dell’ultimo decennio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*