LA TERNANA, GIA’ SALVA, PERDE L’ULTIMA AL LIBERATI

La Ternana perde con la Salernitana all'Arechi
La Ternana perde con la Salernitana all'Arechi

TERNANA CALCIOTernana già salva, Palermo già in serie A. Al Liberati, nell’ultima partita casalinga stagionale dei rossoverdi, si gioca una sfida tra due squadre tranquille. Ne esce una sfida a tratti anche gradevole. Migliore, nei ritmi, nel primo tempo. Serata caratterizzata anche dalla festa pr Gian Luca Litteri e per Criss Miglietta, arrivati rispettivamente ai traguardi di 101 e 100 presenze con la maglia delle Fere. Alla fine, il 2-1 con cui il Palermo vince grazie ad un primo tempo dominato, passa addirittura in secondo piano.
Ternana in campo con dieci undicesimi della quadra vita a Trapani. Unica ecezione, Zito, al rientro dalla squalifica. Le due squadre sono tranquille. E si vede da come giocano. Con tranquillità e senza patemi. Primo quarto d’ora con i due portieri, Sala e Sorrentino, entrambi impegnati. Al 19′ passa il Palermo, dopo un cross da destra sul quale Daprelà coglie il palo e, sul rimbalzo, Belotti segna. Ternana vicina al pareggio con Antenucci che prova a superare il portiere avversario, con quest’ultimo bravo a sventare. Poi arriva il gran gol dalla distanza con il quale Belotti firma la sua doppietta. Gioca meglio, la squadra di Iachini. La Ternana, però, riapre i giochi a pochi minuti dall’intervallo, cn un calcio di punizione dal limite toccato da Nolè e con rasoterra da fuori di Rispoli.
Nel secondo tempo, i ritmi sono più blandi. Gara più equilibrata. Succedepoco e bisogna aspettare il 23′ per la primacosa degna di nota: l’esordio di Fabio Sciacca, dopo il lungo infortunio, entrato al posto di Gavazzi tra gli applausi del pubblico. Nel finale, la Ternana cresce nel rendimento. Si mangia i gomiti con Antenucci, quando al 90′ il capitanpo e bomber ha la palla buona, ma spara alto da posizione comoda.

Il tabellino:
TERNANA-PALERMO 1-2
TERNANA (4-3-1-2): Sala 6; Rispoli 6, Masi 6, Ferronetti 6, Fazio 6,5; Gavazzi 6,5 (23’st Sciacca 6), Miglietta 6,5, Zito 5,5 (8’st Russo 6); Nolè 6 (31′ st Ceravolo sv); Litteri 6, Antenucci 6. A disp. Ciotti, Meccariello, Valjent, Viola, Falletti, Avenatti. All. Tesser.
PALERMO (3-5-2): Sorrentino 6,5; Monoz 7, Milanovic 6,5, Andelkovic 6,5; Pisano 6,5, Bolzoni 6,5, Maresca 6,5 (17’st Ngoyi 6), Barreto 6,5, Daprelà 6; Dybala 6,5 (41’st verre), Belotti 7 (37′ st Troianiello sv). A disp. Fulignati, Stevanovic, Monteleone, Morganella, Di Gennaro, Lafferty. All. Iachini
Arbitro: Pasqua di Tivoli
Reti: 19′ e 30′ Belotti (P), 42′ Rispoli (T)
Ammoniti: Miglietta, Milanovic, Litteri, Andelkovic, Fazio
Spettatori: 6.000 circa

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*