Tennis, presentato l’Atp Challenger Città di Perugia

PERUGIA – Sale l’attesa per la Blu-Express.Com Tennis Cup Città di Perugia, il Challenger Atp che si disputerà dal 13 al 21 giugno sui campi in terra rossa del Tennis Club Perugia. L’evento, di straordinaria rilevanza nel circuito tennistico internazionale, ha vissuto il “vernissage” alla Sala Rossa del Comune di Perugia, per la presentazione ufficiale dell’evento. A fare gli onori di casa l’assessore allo sport del Comune di Perugia Emanuele Prisco, insieme a Marcello Marchesini presidente della MEF Tennis Events che organizza l’evento, a Francesco Cancellotti ex tennista nr. 21 al mondo e direttore tecnico del Challenger ed a Guido Gubbiotti del comitato organizzatore. “Siamo davvero orgogliosi che il grande tennis torni a Perugia – ha esordito Prisco -. Questo torneo Atp riveste un ruolo di straordinaria importanza perché oltre all’aspetto sportivo tutta la città può trarre benefici interessanti dal punto di vista economico e turistico. Tra l’altro uno dei due ingressi del pubblico al Tennis Club Perugia sarà reso possibile attraverso Borgo XX giugno, usufruendo delle strutture della sezione perugina del Tiro a segno che ringraziamo. Da lì è possibile scorgere, attraverso una bellissima passerella, un panorama straordinario della città. Ci auguriamo quindi che i perugini vivano con grande passione e presenza questo evento”. A preso poi la parola Cancellotti: “La partecipazione tecnica al torneo ci inorgoglisce – ha detto il due volte campione italiano ed ex gloria del Tennis Club Perugia -. Saranno presenti ben tre Top 100 ed abbiamo lasciato una wild-card per un quarto. Ci saranno lo spagnolo Carreno Busta attuale nr. 54, l’argentino Del Bonis nr. 78 e l’italiano Lorenzi nr. 86 oltre a tantissimi altri grandi giocatori. Questo prestigioso seeding è reso possibile anche dall’ottima fama che l’organizzazione ha costruito negli anni grazie agli Internazionali di Todi. I campi sono in perfette condizioni e la location è spettacolare. Ci sono tutti i presupposti per assistere ad un grande torneo”. Al settimo cielo Marchesini, a capo della maccuhina organizzativa: “Ringrazio tutti gli sponsor per il sostegno e la fiducia, in primis il dott. Franco Pecci con la sua Blue Panorama che ha creduto ancora una volta in noi. Perugia torna protagonista nel grande tennis e lo fa in pompa magna, con un Challenger davvero prestigioso. Ci stiamo prodigando per la perfetta riuscita dell’evento, vogliamo che sia un torneo indimenticabile”.

www.atpperugia.com per rimanere sempre “live”

Gli appassionati di tennis potranno usufruire del servizio “livescore” e “live streaming” per seguire in tempo reale i risultati della Blu-express.com Tennis Cup Città di Perugia. Basterà consultare il sito web ufficiale del torneo all’indirizzo www.atpperugia.com. Telecamere piazzate sui campi daranno la possibilità di seguire gli incontri anche comodamente da ogni device.

Serate all’insegna dello spettacolo

Il Challenger Atp Blu-express.com Tennis Cup, in programma al Tennis Club Perugia dal 13 al 21 giugno, vivrà serate all’insegna del divertimento con gli spettacoli Dario Cassini&Friends (venerdì 12 giugno) e Gigi Vigliani (sabato 13 giugno). Biglietto di ingresso 10 euro. Nella giornata di sabato 20 giugno, tra l’altro, è prevista una gustosa esibizione con protagonisti gli azzurri che sempre a Perugia, nel 1971 batterono la Bulgaria in Coppa Davis. Allieteranno gli appassionati dunque Corrado Barazzutti, Ezio “Pancho” Di Matteo e Tonino Zugarelli insieme a Francesco Cancellotti, direttore tecnico dei Challenger Atp di Perugia e Todi ed a Michele Fioroni. Il ricavato dell’esibizione sarà destinato all’associazione Onlus “Avanti Tutta” di Leonardo Cenci.

Info e biglietti

L’organizzazione del torneo Atp Challenger di Perugia, per favorire gli appassionati di tennis, ha deciso di rendere gratuito l’ingresso al torneo fino alla giornata di giovedì 18 giugno. Da venerdì 19 a domenica 21, giorno della finale, ingresso al costo di euro 10. Inoltre, sono stati predisposti dei particolari e vantaggiosi pacchetti di mini-abbonamento che consentono anche l’ingresso agli spettacoli di Dario Cassini&Friends e Gigi Vigliani. Nel dettaglio: Abbonamento Gold al costo di 40 euro (Ingresso spettacolo Dario Cassini&Friends di venerdì 12 giugno, ingresso spettacolo Gigi Vigliani sabato 13 giugno, biglietto per quarti di finale, semifinali e finale da venerdì 19 a domenica 21 giugno). Abbonamento Silver al costo di 25 euro (Biglietto per quarti di finale, semifinali e finale da venerdì 19 a domenica 21 giugno). Abbonamento Bronze al costo di 15 euro (Ingresso spettacoli Gigi Vigliani&Friends e Dario Cassini).

Per info e prenotazioni: meftennisevents@gmail.com.

Per quanto riguarda la logistica, saranno due gli ingressi ai campi del Tennis Club Perugia riservati agli spettatori, uno da Borgo XX giugno e l’altro da via Bonfigli (il cui traffico diventerà a senso unico nei giorni del torneo), dove sarà possibile anche acquistare i biglietti e i mini-abbonamenti.

Un convegno per ricordare Roberto Lombardi

Un convegno per ricordare Roberto Lombardi, indimenticato ex tennista, giornalista, opinionista e dirigente sportivo venuto a mancare nel 2010 e che ha collaborato con il Tennis Club Perugia dal 1974 al 1978. Durante la settimana del Challenger Atp Blu-express.com Tennis Cup Città di Perugia, martedì 16 giugno alle ore 17.30 presso il circolo del capoluogo umbro, il comitato organizzatore del torneo, con Guido Gubbiotti in primis, ha deciso di onorare la figura di “Robertino” con un incontro dal titolo “Il tennista: dall’equilibrio psico-fisico alla ricerca del Flow”, patrocinato dalla Federazione Italiana Tennis e dall’Istituto Superiore di Formazione Roberto Lombardi. Durante il convegno si parlerà di tennis, dell’approccio alla partita, di gesto tecnico e di alimentazione. All’incontro parteciperà tra gli altri Michelangelo Dell’Edera, direttore dell’Istituto Superiore di Formazione Roberto Lombardi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*