STRASIMENO, PODISMO, BERTINI: “SUCCESSO GRAZIE AL BINOMIO SPORT TURISMO”

podismo strasimenoPERUGIA – “I 1.640 partecipanti alla Strasimeno stanno a dimostrare come l’Umbria possa fregiarsi del titolo di ‘terra di eventi’”. A dichiararlo, nella giornata di domenica scorsa, è stato l’assessore al turismo e sport della Provincia di Perugia Roberto Bertini, che come di consueto ha tenuto a battesimo una delle più importanti manifestazioni podistiche italiane, la “Strasimeno”. “Con orgoglio e soddisfazione presenzio alla partenza della gara – ha proseguito l’assessore, dopo aver dato il fischio di inizio – che può sen’altro essere annoverata tra gli eventi sportivi di maggiore richiamo per l’Umbria e per questo territorio che, oggi più che mai, con il livello lacustre ristabilito, sa esprimere al massimo tutte le sue potenzialità”. Del resto, per Bertini, di questo si tratta, per far sì che Perugia e l’Umbria siano veramente competitive sul piano dell’attrazione turistica: “sfruttare tutte le potenzialità rimaste ancora inespresse e mettere a regime quanto di più tipico e carateristico possiedono”. E in questo lo sport è, a suo giudizio, una delle carte vincenti: “Siamo a quota 200.000 presenze legate al turismo sportivo – sono ancora le parole di Bertini – un milione se ripercorriamo i cinque anni del nostro mandato amministrativo provinciale”. Numeri di tutto rispetto che tuttavia, per l’assessore, non sono ancora abbastanza se si osserva quanto ancora la terra umbra può offrire. Un territorio che si presta praticamente ad ogni tipo di disciplina sportiva all’aria aperta, prime tra tutte ciclismo, mountain bike, podismo e altre. Su questa materia la Provincia di Perugia, a detta di Bertini, in questi cinque anni ha agito come “motore propulsivo di una cultura degli eventi”. Il suo auspicio è che, con il concorso di tutti (istituzioni pubbliche, soggetti privati e mondo dell’associazionismo) si consolidi questa impostazione e si dia vita ad una sorta di cabina di regia per coordinare gli sforzi ed evitare una inutile dispersione di risorse. La “Strasimeno” è tradizionalmente la manifestazio sportiva che apre la stagione turistica al Trasimeno. L’evento è organizzato dalle associazioni Filippide, Avis Perugia e Dream Runner Perugia, sotto il coordinamento della Comunità Montana e la collaborazione dei Comuni rivieraschi. Annoverata ormai tra le più importanti ultramaratone italiane, per numero di partecipanti e per livello agonistico, la Strasimeno è una gara podistica che ripercorre il periplo del Trasimeno. L’intero perimetro del lago, 58 km, infatti coincide con il percorso della gara più lunga. Novità del 2014 è stata la presenza di un drone che ha effettuato riprese “in volo”, regalando prospettive suggestive degli atleti in gara.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*