Sir Safety Perugia volley, prosegue il legame con il Credito Cooperativo

PERUGIA – Era stato un colpo di fulmine nel 2012, lo si era capito subito!

Stiamo parlando di quello tra Gino Sirci, presidente della Sir Safety, ed Antonio Marinelli, presidente dell’allora Banca di Mantignana e di Perugia, oggi Credito Cooperativo Umbro Bcc Mantignana.

Da questo colpo di fulmine sono passati due anni. Due anni di grandi risultati ed ora, sportivamente parlando, prende il via la terza stagione del connubio. Cioè della Sir Safety Credito Cooperativo Umbro Bcc Mantignana Perugia!

Il presidente Sirci lo conosciamo, il Cav. Marinelli, diventato un vero e proprio tifoso dei Block Devils, abbiamo imparato pure lui a conoscerlo ed apprezzarlo. Assiduo frequentatore domenicale del PalaEvangelisti, uomo “d’altri tempi” si direbbe, eppure estremamente attuale, spirito da far invidia a molti.

E tanta voglia di parlare della nuova banca, il Credito Cooperativo Umbro Bcc Mantignana, ed anche della sua nuova passione: la pallavolo.

Giusto, sacrosanto, partire dalla prima questione:

“Da poco tempo c’è stato il cambio di denominazione. Ora siamo Credito Cooperativo Umbro Bcc Mantignana. Perché? Sono tanti anni che mi dicono che saremmo stati ricordati dando all’Umbria una banca regionale. Il nome Mantignana è rimasto, perché lì è nata, ma ormai la nostra è una banca umbra. Tanto che apriremo, se riusciamo per fine anno, anche la filiale di Terni per essere ancora più presenti nel territorio regionale con le nostre quindici filiali. Tutte e solo in Umbria perché mi piace che i soldi della regione vengano riutilizzati nella regione. E vogliamo essere attenti alle esigenze dei nostri clienti. Infatti il consiglio della banca è composto da persone che sono presenti dove abbiamo aperto le nostre varie filiali così da rappresentare la voce di chi si affida a noi”.

Il Credito Cooperativo Umbro Bcc Mantignana gode di ottima salute.

“La banca sta andando molto bene – prosegue Marinelli – è diventata la più credibile dell’Umbria, avendo saputo gestire i titoli in modo intelligente. Con noi la gente il proprio denaro non lo ha mai perso, anzi lo ha guadagnato. Ci siamo guadagnati credibilità perché la nostra è una banca che ha cercato di aiutare le persone. Dico sempre che a me piace vedere la gente ridere piuttosto che piangere. Abbiamo sempre dato i soldi a gente seria e corretta e questo negli anni ha fatto la differenza. E quindi adesso gli umbri, se hanno qualche risparmio da parte, lo portano da noi!”.

Adesso si parla di pallavolo con il Cav. Marinelli. E di un sodalizio, quello con la Sir del presidente Sirci, che procede a gonfie vele.

“È un sodalizio che va alla grande! Con Sirci, al nostro primo incontro, ci siamo intesi in tre secondi ed ormai ci capiamo al volo. Sirci è una persona estremamente determinata e onesta, uno che sa quello che vuole. E lo ringrazio per avermi fatto entrare in una struttura così conosciuta e in un ambiente tanto bello”.

Così bello che Marinelli si è innamorato della pallavolo.

“Mi ricordo all’inizio quando al palazzetto c’erano trecento persone. Pensando alle finali dello scorso anno ed a quante gente c’era, tanta strada è stata fatta! È vero, vengo spesso al PalaEvangelisti. Ci vengo perché è un posto che mi piace, sicuro, con belle persone, con tanti genitori con i loro figli, tanti giovani, dove regnano il sano agonismo e tanta sportività. Ci sono tanti che mi salutano, che si divertono, che mi ringraziano per quello che succede lì dentro. E questa è una cosa che fa tanto piacere. Sono diventato un vero tifoso della squadra. E da tifoso quest’anno mi auguro che finiremo il lavoro iniziato e vinceremo qualcosa!”.

Si sa, i sogni dei tifosi sono sempre i più grandi. Come grande è il legame del Credito Cooperativo Umbro Bcc Mantignana con il volley.

“La nostra banca investe nello sport e nella pallavolo perché questa banca è cresciuta quando è stata vicino al sociale. E cosa c’è di più sociale dello sport? E di una eccellenza sportiva umbra come la Sir?”.

Non fa una piega caro Cav. Marinelli. La aspettiamo come sempre al suo posto al PalaEvangelisti. A tifare Block Devils!

 

GLI ORARI DELLA SECONDA SETTIMANA DI PREPARAZIONE

 

A beneficio dei tifosi bianconeri, che vorranno assistere agli allenamenti dei propri beniamini, di seguito gli orari pomeridiani della seconda settimana di preparazione al PalaEvangelisti:

lunedì 8 settembre ore 16.30-19
martedì 9 settembre ore 16.30-19
mercoledì 10 settembre ore 16.30-19

giovedì 11 settembre ore 16.30-19
venerdì 12 settembre ore 16.30-19

 

PROSEGUE LA VENDITA DEGLI ABBONAMENTI AL PALAZZETTO!

 

Prosegue naturalmente la vendita degli abbonamenti stagionali al palazzetto presso gli uffici societari.
Ricordando che questa settimana sarà possibile acquistare gli abbonamenti ancora venerdì 12 settembre dalle ore 17.30 alle ore19.30, questi i giorni dedicati nella prossima settimana:

martedì 16 settembre ore 17.00-19.00

mercoledì 17 settembre ore 10.00-19.00

giovedì 18 settembre ore 17.00-19.00
Rimane attiva naturalmente la vendita degli abbonamenti tutti i giorni presso l’outlet della Sir Safety System a Santa Maria degli Angeli.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*