Sir Safety, chiusa la regular season, 3 a 0 con Latina

Bella prova dei Block Devils di fronte al folto pubblico del PalaEvangelisti

Sir Safety, chiusa la regular season, 3 a 0 con Latina
22ª giornata Campionato Italiano di pallavolo maschile Serie A1 SuperLega UnipolSai 2015/16. PalaEvangelisti Perugia, 06.03.2016

Sir Safety, chiusa la regular season, 3 a 0 con Latina

Chiude la regular season con il sorriso la Sir Safety Conad Perugia! I Block Devils tornano al successo pieno in SuperLega (ultimi tre punti il 10 febbraio contro Padova) battendo 3-0 la Ninfa Latina, terminano la stagione regolare al quinto posto e giovedì sera cominceranno la serie dei quarti di finale playoff in trasferta contro la rivale storica delle ultime stagioni Calzedonia Verona.

Bella prestazione per Birarelli e compagni di fronte ai tremila del PalaEvangelisti (tra i quali la nazionale under 23 giapponese ed i ragazzi del “Serafico” di Assisi ospiti della società bianconera) che alla fine dimostrano con gli applausi scroscianti ed il consueto bagno di folla in campo di aver apprezzato l’impegno e la dedizione dei ragazzi. E che hanno ammirato una squadra eccellente al servizio (12 ace), efficace in attacco (52% di squadra), con un De Cecco formato speciale in regia (anche 4 servizi vincenti per il regista argentino), con Atanasijevic autore di 20 punti (superata quota 2000 in Italia con la maglia di Perugia e per il terzo anno di fila miglior bomber della SuperLega con 450 punti), con Kovac che può essere soddisfatto per la ritrovata solidità della fase break con muro e difesa che hanno funzionato a dovere.

Tre parziali fotocopia stasera dove la vera differenza l’ha fatta la battuta e la voglia dei Block Devils di proseguire sulla strada tracciata a Mosca.

La vittoria di Verona con Monza lascia la Sir al quinto posto, ma ora parte un nuovo campionato chiamato playoff. Dove tutto, per certi versi, si azzera. Dove motivazioni e cuore contano forse più di tecnica e tattica. Dove i sogni possono realizzarsi o infrangersi. Dove Perugia, alla sua quarta partecipazione in quattro anni di massima serie, vuole far sentire la sua voce!

LA CRONACA

Kaliberda e Russell sono le scelte in posto quattro per Kovac. Il primo punto è proprio un attacco del martello americano, il secondo un contrattacco vincente di Atanasijevic (2-0). L’ace di Rossi pareggia i conti (2-2). Break bianconero con due ace di Atanasijevic (5-2). Maniout di De Cecco e doppio ace di Russell, il primo con la fattiva collaborazione del nastro (9-3). Latina accorcia sfruttando un paio di errori bianconeri (13-9). Kaliberda (due attacchi ed ace) fa ripartire Perugia (17-9). Prova nuovamente a rientrare Latina con Rossi in attacco ed il muro di Sottile (19-14). L’ace di Sket riporta i pontini a -3 (20-17). L’errore in Hisrch avvicina i Block Devils alla conquista del parziale (23-18). Il muro a uno di Russell manda le squadre al cambio di campo (25-19).

Si riprende con l’ace di Atanasijevic che spezza l’equilibrio (5-3). +4 Perugia con due ace in fila di De Cecco (10-6). Non si placa la furia del regista argentino dai nove metri (13-6). Ace anche per Maruotti e muro di Sket (14-10). Gli attacchi out di Atanasijevic e Kaliberda ed il muro di Sottile riportano la Ninfa a -1 (17-16). È il muro di Birarelli e scuotere il PalaEvangelisti (19-16). Ancora il “Mamba” bianconero (20-17) e poi Atanasijevic (21-17). Il nuovo entrato Elia porta Perugia al set point (24-19). L’errore al servizio di Rossi dà il doppio vantaggio ai bianconeri (25-20).

C’è Elia in campo per Buti nella metà campo perugina nella terza frazione. Atanasijevic e l’ace di Russell danno l’iniziale +2 alla Sir (5-3). Kaliberda chiude uno scambio lunghissimo con una parallela chirurgica (7-4). Show time al PalaEvangelisti con Russell che infila la pipe del 10-5 dopo un grande recupero ospite. È ancora il turno di servizio di De Cecco a fare male a Latina (12-5). Atanasijevic va a segno da posto due e mette a segno il suo punto numero duemila con i Block Devils (15-9). Maruotti con un bel maniout accorcia le distanze (17-13). La pipe di Kaliberda è mortifera (21-16), il primo tempi di Elia anche (23-17). Ace di Atanasijevic e match point (24-17). Latina tira fuori gli artigli e torna sotto (24-22). L’errore di Hirsch dai nove metri chiude il match (25-22).

VIDEO CHECK

1° SET: 20-15 (attacco Atanasijevic) Video Check richiesto da: Latina per verifica in out Decisione arbitrale invertita, punto assegnato a Latina (20-16)

1° SET: 20-17 (battuta Sket) Video Check richiesto da: Latina per verifica in out Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Perugia (21-17)

2° SET: 5-3 (attacco Buti) Video Check richiesto da: Latina per verifica invasione Decisione arbitrale invertita, punto assegnato a Perugia (5-4)

2° SET: 17-13 (attacco Atanasijevic) Video Check richiesto da: Latina per verifica in out Decisione arbitrale invertita, punto assegnato a Latina (17-14)

2° SET: 17-14 (attacco Kaliberda) Video Check richiesto da: Latina per verifica in out Decisione arbitrale invertita, punto assegnato a Latina (17-15)

I COMMENTI

Simone Buti (Sir Safety Conad Perugia): “Questa vittoria ci voleva dopo il rammarico per l’uscita dalla Coppa Cev. Ora abbiamo un unico, solo, grande obiettivo e Verona adesso è l’unico pensiero. Questo 3-0 ci servirà da stimolo per cominciare i play off nella maniera migliore”.

Gabriele Maruotti (Ninfa Latina): “È  andata male, per loro sicuramente è stata un’ottima gara soprattutto al servizio dove ci hanno messo molto in difficoltà. De Cecco è stato molto preciso in questo fondamentale e tutta la squadra poi ha sfruttato questa positività. Tuttavia noi siamo nei playoff e ci giocheremo tutte le nostre possibilità”.

IL TABELLINO

SIR SAFETY CONAD PERUGIA-NINFA LATINA 3-0

Parziali: 25-19, 25-20, 25-22

Durata Parziali: 25, 28, 29. Tot.: 1h 22’

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 5, Atanasijevic 20, Birarelli 5, Buti 3, Kaliberda 11, Russell 9, Giovi (libero), Elia 3, Tzioumakas, Dimitrov, Franceschini. N.E: Fromm, Holt. All. Kovac, vice all. Fontana.

NINFA LATINA: Sottile 3, Hirsch 14, Yosifov 5, Rossi 4, Maruotti 9, Sket 9, Romiti (libero), Tailli, Krumins 1. N.E.: Mattei, Pavlov, Ferenciac. All.: Placì, vice all. Franchi.

Arbitri: Sandro La Micela – Daniele Rapisarda

LE CIFRE – PERUGIA: 8 b.s., 12 ace, 40% ric. pos., 16% ric. prf., 52% att., 5 muri. LATINA: 13 b.s., 5 ace, 46% ric. pos., 18% ric. prf., 47% att., 7 muri.

PREVENDITA PER GARA 2 DEI QUARTI DI FINALE PLAYOFF DI DOMENICA 13 MARZO

Prezzi dei biglietti: Posti numerati € 20,00 – Secondi anelli e Curva € 15,00

Per gli abbonati:

–          diritto di prelazione

–          per gli abbonati nei settori Curva Block Devils e secondi anelli centrali, solo nel periodo di prelazione, il costo del biglietto sarà di € 10,00 (fuori dai giorni di prelazione vale il prezzo di € 15,00)

Prelazione abbonati: da lunedì 7 marzo alle ore 16:00 fino a giovedì 10 marzo alle ore 13:00, esibendo l’abbonamento stagionale, vendita solo presso l’Outlet della Sir Safety System (Santa Maria degli Angeli, Via dei Fornaciai 9) dal lunedì al mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 ed il giovedì mattina dalle ore 9:30 alle ore 12:30 ed a Perugia presso il Centova Caffè srls di Gentile Anita, Viale Enrico Berlinguer 1 – Centova, dalle ore 11:00 alle ore 13:00 e dalle ore 18:00 alle ore 20:00.

Vendita libera: da giovedì 10 marzo, a partire dalle ore 15:00, prevendita libera (compresa quella dei posti degli abbonati numerati non confermati in prelazione) con i consueti canali, dunque presso l’Outlet della Sir Safety System giovedì e venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 ed i sabato mattina dalle ore 9:30 alle ore 12:30, on-line direttamente dal sito internet www.bookingshow.it e nei seguenti punti vendita bookingshow della provincia di Perugia:

I Viaggi Di Lady Cru , Via Strozzacapponi 80 – Castel Del Piano

Tabaccheria Baffetti Marcello Riv. 2 Passignano , Via Del Santuario 20 – Castel Rigone

Centova Caffè srls di Gentile Anita , Viale Enrico Berlinguer 1 – Centova

B&P Service snc , Via commerciale 6 – Fossato di Vico

Tabaccheria 2000 , Largo Della Resistenza, 3 – Gubbio

Koala Viaggi s.r.l , Via Settevalli 133 – Perugia

Tabaccheria Cornicchia , Via Fratelli Pellas 62 – Perugia

Bartoccini Gioiellerie srl c/o Centro Comm.le LE CAVE , Via Fratelli Matteucci – Santa Maria degli Angeli

Ziosmoke Assisi, Via dei Mugnai 1/A – Santa Maria degli Angeli

BLUE ZONE srl , Via Settevalli 133/C – Perugia

Volley

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*