Volley, Sia Coperture San Giustino, Ambra Cavallini Pontedera primo ospite

La quarta partecipazione consecutiva al campionato di Serie B1 femminile è ai nastri di partenza

Volley, Sia Coperture San Giustino, Ambra Cavallini Pontedera primo ospite

Volley, Sia Coperture San Giustino, Ambra Cavallini Pontedera primo ospite

SAN GIUSTINO – La quarta partecipazione consecutiva al campionato di Serie B1 femminile è ai nastri di partenza. Anche quest’anno il cammino per la Sia Coperture San Giustino inizia fra le mura amiche del PalaVolley con la novità del sabato pomeriggio (appuntamento quindi per il 14 ottobre), sempre alle 17 e anche in questo caso c’è davanti una neopromossa toscana; se dodici mesi fa l’ospite si chiamava Montespertoli, adesso è il turno dell’Ambra Cavallini Pontedera, salita dopo gli spareggi.

Come ogni matricola, è animata dall’entusiasmo, che per l’avversaria di turno potrebbe essere un’arma in più da combattere, perché la formazione pisana ha provveduto a potenziare l’organico per affrontare degnamente la categoria: abbiamo già parlato in passato di Gloria Lisandri, l’opposto che fino a maggio ha indossato la casacca biancazzurra di San Giustino e che viene subito a giocare davanti al vecchio pubblico (sarà comunque un gradito ritorno, quello della 23enne rodigina), ma da Lodi è arrivata la centrale Elena Gabrieli e dalla Millennium Brescia di A2 la palleggiatrice Alessandra Dall’Ara, mentre da Castelfranco di Sotto provengono due vecchie conoscenze, la schiacciatrice Francesca Pecene e il libero Laura Santerini.

Fra le confermate, la centrale Noemi Chini e le laterali Giulia Genovesi e Ambra Donati. Nuovo è anche il tecnico: Stefano Sassi. Insomma, un gruppo che non vuole di certo limitarsi a fare la comparsa in B1 e di questo sono perfettamente consapevoli l’allenatore della Sia Coperture, Marco Gobbini e tutte le giocatrici, che hanno lavorato con scrupolo anche nel corso della settimana per iniziare il campionato con il piede giusto. Seppure l’organico sia competitivo, dovrà essere sempre il campo di gioco a confermare le indicazioni sulla carta.

Lo stato di salute del gruppo è senza dubbio buono: anche Eleonora Fastellini è pienamente reintegrata dopo i problemi fisici del mese scorso e potrà dare il suo apporto in base al ruolo ricoperto.

“L’ho già detto in precedenza: stiamo faticando dal 21 agosto – ricorda il tecnico Gobbini – per cui non vediamo l’ora di cominciare questa avventura e le ragazze sono caricate a dovere”. Il 6+1 di partenza dovrebbe essere pertanto il seguente: diagonale composta da Claudia Stincone ed Elisa Mezzasoma, al centro Valentina Mearini e Sara Giuliani, a lato Giorgia De Stefani e capitan Silvia Tosti e libero Giada Marinangeli.

Ma chi inizialmente starà in panchina dovrà farsi trovare pronta, perché per Gobbini non esiste di certo la staticità. Squadra e staff dirigenziale rinnovano l’invito agli sportivi, nella consapevolezza di riuscire a regalare gioco, spettacolo e punti. Gli arbitri designati per il match sono i romani Andrea Bonomo e Dario Grossi.

STAI CON NOI E’ la grande novità della stagione 2017/2018: sotto lo slogan “tutto è più bello insieme a te”, la società San Giustino Volley ha deciso di invitare a turno al PalaVolley, in occasione delle gare casalinghe di campionato della Sia Coperture, una rappresentanza delle società sportive (e non) dell’Alta Valle del Tevere tosco-umbra che praticano una qualsiasi disciplina sportiva anche diversa dalla pallavolo, oppure – nel secondo caso – che svolgono un’importante funzione aggregativa nel luogo in cui operano.

Ai graditi ospiti, vestiti con i colori della società di appartenenza o con la divisa sociale, verrà riservata una passerella sul taraflex nel corso dell’intervallo. A inaugurare la serie è la Freetime & Volley Trestina, alla quale il San Giustino Volley porge già ora il saluto di benvenuto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*