Serie A1 Basket Femminile, L’Acqua&Sapone Umbertide vola in semifinale scudetto

Acqua&Sapone Umbertide x Cagliari 2103.2014foto Oreste TestaUmbertide agguanta una storica semifinale nella pallacanestro femminile di A1. L’Acqua&sapone agguanta una storica semifinale scudetto dopo il successo casalingo in Gara 3 dei quarti di finale ottenuto contro Parma. Le ragazze umbertidesi, nel Pala Morandi delle grandi occasioni, sospinte da un pubblico scatenatissimo, hanno piegato Parma per 60-50. La semifinale si giocherà contro Ragusa. Gara 1 è in programma ad Umbertide martedì 8 aprile alle ore 20.30.

Nel primo quarto della gara, con le realizzioni di Consolini, Gorini e Putnina (4 punti) l’Acqua&Sapone dopo 3′ di gioco si porta a +5 dalle emiliane, sul punteggio di 7-2. Parma prova a riscattarsi e con sei punti di Macaulay, due di Corbani e altrettanti di Harmon si porta a +5 dalle umbre che però ingranano la marcia giusta e partono per la rimonta. Con Black e Santucci le biancoblù vanno a -2 dalle crociate. Fontenette, al suono della prima sirena, agguanta il pareggio. La prima frazione di gioco finisce così 13 pari.

Nei secondi dieci minuti di gioco, con due punti a testa per Black e Putnina e quattro di Consolini le umbertidesi si portano sul 21-15. Parma ritorna a farsi vedere e a 4′ dall’intervallo lungo solo un punto divide le due squadre: 21-20. Ci pensa Santucci con una tripla a riportare le compagine serventiana a +4 dalle rivali e con le realizzioni da due di Consolini e Dotto si va al riposo sul 29-22 per l’Acqua&Sapone.
Al ritorno dagli spogliatoi, quattro punti di Black e due di Gorini fanno approdare Umbertide a +12 dalle parmensi: il massimo vantaggio delle umertidesi dalle emiliane. L’Acqua&Sapone si mantine sempre a 10 punti dalle rivali fino a 3′ dalla terza sirena, quando Parma si porta a -4 dalle umbre. Con due punti ciascuna per Fontenette e Putnina le biancoblù vanno sul 44-36 e con due liberi messi nella retina da capitan Consolini, il penultimo quarto finisce 46-37 per la squadra di casa.

Nell’ultima fase della partita Parma prova a giocare le ultime sue carte e si porta due volte a -5 dall’Acqua&Sapone che non fa trovare terreno fertile alle rivali. Infatti due punti di Gorini, quattro a testa per Consolini e Fontenette fanno finire il match sul punteggio di 60-50, facendo iniziare così la festa umbertidese.

Finale: 60-50 (13-13; 16-9; 17-15; 14-13)

Acqua&Sapone Umbertide: Consolini 13, Gorini 9, Puliti, Ortolani ne, Linguaglossa n.e., Dotto 2, Putnina 8, Black 10, Fontanette 11, Villarini ne, Santucci 7. Allenatore Lorenzo Serventi, assistente William Orlando

Lavezzini Parma: Battisodo 2, Franchini 4, Corbani 4, Ngo Ndjock, Zanoni 4, Petrilli ne, Harmon 14, Meschi, Vian, Macaulay 22. Allenatore Massimo Olivieri, assistente Pierangelo Rossi

ARBITRI: Christian Borgo di Vicenza, Daniele Caruso di Roma, Luca Marcon di Torino

FINALE: 60-50 (13-13; 16-9; 17-15; 14-13)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*