Sconfitta indolore per la 3M Pucciufficio Perugia

Un ko per certi versi indolore, visto che la squadra perugina resta a debita distanza dalla zona rossa

Sconfitta indolore per la 3M Pucciufficio Perugia

Sconfitta indolore per la 3M Pucciufficio Perugia

Dopo tre vittorie nelle ultime quattro partite, la 3M Pucciufficio Perugia torna ad assaporare il gusto amaro della sconfitta. A Moie contro la EdilCeccacci, il sestetto di Brighigna non è riuscito a reggere l’urto e ha dovuto cedere in tre set al più quotato avversario.

Un ko per certi versi indolore, visto che la squadra perugina resta a debita distanza dalla zona rossa (+10), con l’ultimo retrocessione occupato da Trevi, prossimo avversario della 3M Pucciufficio. In terra marchigiana, Brighigna si è presentato con una formazione molto rimaneggiata, viste l’assenza di Bertinelli, l’indisponibilità di Rossit e il contributo a mezzo servizio di Testasecca.

Situazione che ha chiaramente incrementato il gap tra le due formazioni, con Moie che ha condotto le operazioni sin dal primo set, chiuso senza affanni (25-16).

Nel secondo parziale le biancorosse hanno reagito e tenuto testa alle padrone di casa. Fino alle ultime battute del parziale, quando la EdilCeccacci ha sferrato il colpo decisivo (25-20). Poco da raccontare del terzo e ultimo set, che ha messo il punto su una partita dal risultato scontato e giusto.

INTERVISTE

Francesco Brighigna, coach 3M Pucciufficio Perugia:

“E’ una sconfitta  giusta, ottenuta con un avversario di livello superiore. Non siamo quasi mai stati in partita, a patto il secondo set. Cerchiamo di voltare pagina il più veloce possibile: sabato ci aspetta una gara molto importante per il nostro campionato”.

EDILCECCACCI MOIE – 3M PUCCIUFFICIO: 3-0 (25-16 25-20 25-13)

Moie: Alessandrini 11, Argentati 10, Baroli 9, Tozzo 8, Fabbretti 7, Cecato 3, Mercanti(L), Bachieca, Simoni, Carbonaro. N.E.: Cesaroni, Sgolastra. All.: Cerusico Raffaella.

Perugia: Barneschi 14, Castellucci 7, Piccari 5, Pero 4, Bigini 3, Annaro, Mastroforti(L), Testasecca 2, Brunelli 2. N.E.: Bertinelli, Rossit. All.: Brighigna Francesco.

Sconfitta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*