Sara Simeoni a Orvieto

Sara Simeoni a Orvieto
Sara Simeoni a Orvieto

L’ex campionessa olimpica nel salto in alto sarà la madrina della Finale “A” allievi al “Muzi”. Un gradito ritorno nella città del Duomo per l’ex primatista del mondo

E’ una di quelle “ultim’ora” che ogni società organizzatrice di meeting di atletica leggera vorrebbe annunciare. Sara Simeoni, 62 anni, oggi volto di spicco della Federazione Italiana di Atletica Leggera, indimenticata ex campionessa olimpica e ex primatista del mondo nel salto in alto, sarà a Orvieto sabato 3 e domenica 4 ottobre, in occasione della Finale “A” dei Campionati Italiani di Società Allievi e Allieve, finali di scudetto in programma nel week end al polisportivo “Luigi Muzi”. La presenza della Simeoni che torna a Orvieto dopo esservi stata ospite nel settembre del 2003 in occasione di un’altra finale cadetti, è motivo di grande orgoglio per la Libertas Atletica Orvieto, società organizzatrice dell’evento a cui la grande atleta farà da madrina.

Campionessa olimpica e medaglia d’oro alle XXII Olimpiadi di Mosca nel 1980, Sara Simeoni è stata primatista del mondo con la misura di 2,01 metri stabilita due volte nel 1978, anno in cui vinse il campionato europeo. Ha vinto inoltre due medaglie d’oro alle Universiadi, altrettante ai Giochi del Mediterraneo e quattro titoli di campionessa europea indoor. Quattordici volte campionessa italiana, ha detenuto il primato italiano per 36 anni dal 12 agosto 1971 all’8 giugno 2007, quando fu superato da Antonietta Di Martino. Nel 2014 è stata eletta “Atleta del Centenario” insieme ad Alberto Tomba in occasione dei 100 anni del CONI.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*