Unipegaso

San Mariano Volley: si riparte con un bagno d’umiltà

La passata stagione, nonostante vada archiviata come più che positiva sotto il profilo strettamente tecnico, era terminata con la sconfitta nella finale play-off per l’accesso alla Serie B. La San Mariano Volley riparte per la stagione 2017/2018 comunque con grande entusiasmo ma soprattutto con un bagno di umiltà, consapevoli che non sarà semplice ripetersi e confermarsi in un campionato tosto ed insidioso. Ecco che le pallavoliste della San Mariano si sono radunate presso il palazzetto del paese nella giornata di mercoledì 23 agosto per dare avvio alla preparazione atletica. Il tecnico Roberto Farinelli commenta così l’avvio della nuova annata sportiva:

“Veniamo da un anno vissuto alla grande ma culminato con la cocente delusione della sconfitta in gara 3 di finale play-off. Abbiamo visto sfuggirci la Serie B per un pelo, inevitabilmente un po’ di rammarico c’è. Ora però si volta pagina e si pensa al nuovo campionato. Dobbiamo ripartire con grande umiltà e ragionare ‘step per step’: prima archiviamo il discorso salvezza, poi pensiamo ad obiettivi più ambiziosi. L’ossatura del roster è stata confermata con l’aggiunta di alcuni arrivi mirati ad incrementare il valore tecnico, già buono, della squadra.”

L’ultima arrivata in casa San Mariano, e che quindi chiude definitivamente il discorso della rosa, è la schiacciatrice Sonia Sechi, proveniente da Foligno. Proseguirà quindi nei prossimi il lavoro della formazione rossoblù, incentrato in queste prime giornate in esercizi a corpo libero agli ordini dei collaboratori Castellini (allenatore in seconda) e Contemori (preparatore atletico) con utilizzo limitato del pallone.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*