SAN MAMILIANO, NERABOULDER: +30% DI PARTECIPANTI ALLA SECONDA EDIZIONE DEL CONTEST DI ARRAMPICATA

Neraboulder
Neraboulder
Neraboulder

(umbriajournal.com) SAN MAMILIANO – 38 iscritti e festa fino a notte fonda hanno fatto dell’edizione numero due del contest di arrampicata sportiva punta di diamante delle iniziative Intervalli, un successo di aggregazione e sport.Si è chiusa con una partecipazione pari al 30% superiore a quella dell’anno precedente la seconda edizione del contest di arrampicata urbana Neraboulder, promossa dall’ associazione di promozione sociale Intervalli nella frazione di San Mamiliano (Ferentillo) .

La gara, che ha preso il via nella mattina di sabato 7 settembre, si è conclusa in tarda serata dopo una competizione all’ insegna del divertimento e dello sport. Sono stati 38 gli iscritti, provenienti da diverse regioni d’Italia, tra questi 12 donne. La competizione si è conclusa con lo spoglio dei punteggi e l’assegnazione delle posizioni in classifica dopo oltre 10 ore di gara. Al contest sportivo è seguita una cena collettiva a base di prodotti locali, ad impreziosire l’appuntamento la collaborazione attiva dei residenti che hanno deliziato i partecipanti con vivande e dolci appena sfornati. “Un successo di aggregazione per il quale, ancora una volta, lo sport dell’arrampicata si è reso veicolo di partecipazione e condivisione. Nel pieno spirito della mission Intervalli” – commenta il presidente dell’associazione Simone Scaccetti.

La giornata del 7 settembre è archiviata da Intervalli come un successo confermato dalla compagnia serale della Concabbanda di Terni, un gruppo di suonatori caratteristico che ha fatto esplodere la festa fino a tarda notte. Giovani e meno giovani a braccetto nella piazza di San Mamiliano che per una notte ha vissuto di suoni e colori inediti. Un esito positivo testimoniato dai riscontri concreti pervenuti in tante forme: dalle strette di mano, forti come quelle d’un tempo, alla pioggia di commenti sui social network di cui l’associazione fa stendardo dei preparativi per la prossima (e già attesa) edizione 2014. “Il successo più grande? – spiegano i ragazzi del direttivo dell’associazione – la signora di San Mamiliano che ci ha letteralmente sommerso di ‘tornate presto’ ringraziandoci della ventata di allegria e festa che hanno tutti apprezzato”.

Le classifiche:

Uomini

1 Sebastiano La Bozzetta

2 Rino Di Stasio

3 Marco Bocio Fazzalari

Donne

1 Sara Modanesi

2 Stella Cibati

3 Alessia Zanelli

Una menzione speciale è riservata dalla giuria del contest Neraboulder alla climber Erminia Mortaruolo che a causa di un seppur lieve infortunio ha abbandonato la gara con ottime prospettive di qualificazione.

#Neraboulder in pillole:

38 iscritti totali

12 donne

26 uomini

10 ore di competizione

30 i punti percentuali che segnano l’incremento di iscrizioni rispetto all’edizione precedente

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*