Rugby Under 18, la Barton Cus Perugia vince la finale e vola in Elite

PESARO – La Barton Cus Perugia Under 18 vince la finale contro il Cesena e conquista la promozione al campionato Elite. Grande soddisfazione per la squadra biancorossa allenata da Fabrizio Fastellini e Giorgio Gabrielli.

«Dopo 18 vittorie consecutive – ha dichiarato Fastellini – siamo tornati in Elite vincendo la finale. È la prima volta che saliamo con una promozione diretta. Negli anni passati avevamo disputato due volte il campionato Elite Under 18 vincendo i barrage, poi il regolamento è cambiato».

Fastellini, in merito alla partita disputata domenica pomeriggio contro il Cesena nel campo neutro di Pesaro, ha detto: «Abbiamo segnato subito con Vizioli ed abbiamo continuato dominando la partita. Nonostante la pioggia, caduta durante tutto l’incontro, abbiamo giocato bene sia in mischia sia in touche. È stata una vittoria meritata».

«Vorrei sottolineare la maturità dei nostri ragazzi – ha rimarcato anche Roberto Cirimbilli, direttore sportivo del Rugby Perugia – che sono entrati in campo determinati e concentrati dal primo minuto. È un ottimo risultato per il futuro del nostro club».

Con questa promozione si chiude la stagione agonistica del Rugby Perugia. La Barton Cus Perugia di serie A il prossimo anno disputerà la sua terza stagione in serie A mentre la Limmi Cus Perugia di C2 ha vinto il campionato. Bene anche i settori giovanili con l’Under 18 promossa in Elite, l’Under 16 arrivata a disputare i playoff e con l’Under 14 che ha vinto vari tornei. Buoni risultati anche nel minirugby.

Barton Cus Perugia – Cesena 29-3

Barton Cus Perugia: Morabito, Vizioli, Betti, Bigarini, Paoletti S., Falcioni, Paletti F., Kayari, Bellezza, Barbalata, Zualdi, Capitini, Icardi, Pettirossi, Cecchetti. In panchina entrati: Bello, Pittola, Thjssen, Mannucci, Bragetta A., Bragella L., Fusco. All.: Fastellini, Gabrielli.

Punti Perugia – Mete: Vizioli, Icardi, Bellezza, Betti, Paoletti S. Trasformazioni: 2 Falcioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*