Rugby Terni: Draghi alla volata finale

(UJ.com3.0) TERNI – Restano da giocare quattro partite per la stagione regolare del campionato di C Elite e il Terni Rugby inizia il rush finale in casa domenica alle 14.30 confrontandosi con il San Benedetto. L’obiettivo dell’Umbria Energy è di mantenere il secondo posto in classifica insidiato da viino dallo Jesi che proprio nell’ultima gara di campionato, giocata nelle Marche, ha sconfitto di misura i Draghi. Adesso però la squadra di Antonini ha l’occasione di tornare a correre e a giocare come ha dimostrato di saper fare in tutta questa stagione. Con San Benedetto, penultima in classifica sarà importante non solo vincere, ma centrare anche il bonus offensivo.

Poi i rossoverdi andranno a Città di Castello, l’unica altra umbra del girone, ultima in classifica, e infine, affronteranno i due turni restanti in casa, a San Carlo, con Forlì e Imola squadre che occupano le parti centrali della graduatoria. L’obiettivo dei play off resta dunque raggiungibile, ma come dice sempre il coach Antonini, non bisogna sottovalutare alcun avversario e soprattutto occorre avere sempre la giusta tensione e voglia di vincere. Per la gara di domenica l’Umbria Energy avrà a disposizione anche alcuni ragazzi che rientrano da lunghi infortuni, come “Lombrico” Cardinali che proverà a riconquistarsi il suo posto in squadra.
Mentre l’intero settore del minirugby sarà impegnato nella bellissima esperienza del Torneo Colle de Sensi a Noceto, l’Under 14 del Terni Rugby domenica mattina salirà a Perugia a Pian di Massiano, dove, alle 17 parteciperà ad un concentramento con Perugia e Foligno/Stroncone.
L’Under 16 giocherà invece la sua gara di campionato in mattinata a San Carlo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*