Rugby serie B, a Perugia big match tra Barton e Pesaro

Serie Bdi Luana Pioppi (UJ.com3.0) PERUGIA – La prima squadra del girone B, la Barton Cus Perugia, contro la seconda, il Pesaro, ed a separarle in classifica c’è solo un punto. Entrambe, inoltre, sono tallonate dal Prato Sesto, terzo a due lunghezze dai biancorossi. Con una situazione del genere sarà molto alta la posta in palio che domenica pomeriggio, sul campo perugino di Pian di Massiano (alle ore 15,30), si contenderanno la Barton ed il Pesaro. L’incontro, valido per la nona giornata di ritorno del campionato nazionale di rugby maschile di serie B, potrebbe essere decisivo per l’accesso ai playoff (dove rientrano solo le prime due del girone) visto che restano solo tre partite da disputare prima della fine della stagione regolare.

In settimana coach Andrea Tagliavento ha cercato di rimettere in sesto i suoi ragazzi che sono reduci da due sconfitte consecutive, incassate nelle ultime domeniche, contro Prato Sesto e il fanalino di coda, Bologna. Due ko arrivati in un momento felice della stagione dove Perugia, anche se non ha sempre brillato, ha fatto sempre la parte del leone tenendo le sue avversarie tutte sotto controllo. L’unica eccezione è stata proprio Pesaro, la sola contro cui il quindici biancorosso ha perso nel girone di andata per 17-6.

Ma niente è perduto. I ragazzi in questi giorni si sono allenati in maniera tranquilla e tutto lo staff ha cercato di fare in modo che il morale e la fiducia del gruppo tornasse ad essere quella di prima. La voglia di riscattarsi e di fare bene c’è, grandi assenze non sono previste e tutti i giocatori cercheranno di dare il massimo per riuscire a dare quell’input decisivo che permetta alla Barton di conquistare la 17esima vittoria stagionale, utile per tenersi stretta la prima piazza. Una posizione importante considerato, soprattutto, che domenica 5 maggio, ad affrontarsi saranno proprio Pesaro e Prato Sesto.

Insomma restano tre partite ma è ancora tutto da decidere e la Barton ci deve credere. Non tanto perché sembra impossibile affossare in 15 giorni un campionato che è stato straordinario per sei mesi e mezzo ininterrotti, quanto perché il Perugia di questa stagione ha dimostrato più volte di avere gli uomini e le forze mentali per rialzarsi e riprendere orgoglioso il cammino senza più sbagliare un colpo da qui alla fine.

Il Club, quindi, invita tutti a venire domenica a Pian di Massiano in quanto “serve l’affetto e il sostegno di tutti perchè la prima squadra gioca in casa e si gioca il campionato”. L’appuntamento è quindi alle ore 15,30.

Questa è la probabile formazione che domenica scenderà in campo: Di Vito, Zorzetto, Gatti, Nicolli, Giorgetti, Biagini, Bresciani, Fagnani, Corbucci, Gioè, Franzoni, Milizia, Crotti, Biconne, Magi. Panchina da definire. All.: Tagliavento

Classifica: Barton Cus Perugia (73 punti); Pesaro (72); Prato Sesto (71); Noceto (60); Piacenza (49); Livorno (42); Cecina (35); Union Tirreno (33); Viterbo (31); Arezzo (29); Firenze Rugby (25); Reno Bologna (22).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*