Rugby serie A, terza sconfitta stagionale per la Barton Cus Perugia

ROMA – Terza sconfitta stagionale per la Barton Cus Perugia che domenica pomeriggio, sul campo romano della Primavera, ha perso per 33-3. Un risultato che non rende però giustizia ai biancorossi, che hanno giocato in formazione rimaneggiata per le troppe assenze tra infortuni e malattia. La Primavera, dal canto suo, non ha fatto errori, ha giocato ordinata sfoderando una bella difesa che ha permesso poco in attacco. Perugia ha dominato nella mischia ordinata ma ha perso quasi tutte le touche. Gli unici tre punti segnati sono stati realizzati da un calcio piazzato di Ciaurro.

«Il primo tempo – commenta Roberto Cirimbilli, vice presidente della Barton, a fine match – abbiamo giocato benino. Gli spazi per poter recuperare non ce l’hanno mai dati perché non hanno fatto errori concedendo a Ciaurro poco ai calci. La rosa era già in difficoltà per le assenze e tra stanchezza e i cambi abbiamo preso due mete solo negli ultimi sette minuti. Il punteggio finale, però, premia troppo la Primavera».

La vittoria a Roma sarebbe stata utile per agguantare il terzo posto della classifica del girone 4, restato in mano ai ragazzi di Montella con 14 punti. La Barton rimane quarta a 9. Seguono Gran Sasso (7 punti) e Cus Roma (5). Il Cus Perugia, quindi, chiude il girone di andata del campionato di rugby maschile di serie A, in zona playout (li disputano le ultime tre classificate del girone). In quest’ottica sarà importantissimo vincere domenica prossima in casa del Gran Sasso. Nella partita di andata i biancorossi si imposero con il punteggio di 18-12.

Gli altri risultati: Toscana Aeroporti I Medicei – Gran Sasso 16-7, Unione Capitolina – Cus Roma 34-12.

Classifica: Unione Capitolina 23, Toscana Aeroporti I Medicei 15, Primavera 14, Barton Cus Perugia 9, Gran Sasso 7, Cus Roma 5.

 

Primavera – Barton Cus Perugia 33-3 (dpt 10-3)

Primaveria: Condemi, Ritano, D’Angelo, D’Ottavio, Martelletti, Brancadoro, Fidanza, Belloni, Callori, Gabbuti, Semplice, Cavallini, Di Resta, Corcos, Sbariglia. In panchina entrati: Di Martino, Urbanetti, Belcastro, Custureri, La Graca, Marigo, Gasperini, Stringara. All.: Montella.

Barton Cus Perugia: Magi, Masilla (20’st Corbucci), Crotti, Giorgini, Vizioli (35’st Morabito), Ciaurro, Sportolari, Bellezza, Ferraris, Lamanna (10’st Franzoni), Gatti, Renetti, Biondi (15’st Bellettato), Fagnani (30’st Alunni Cardinali), Di Vito (23’st Macchioni). A disp.: Bettucci, Corbucci. All.: Speziali. Vice: Masone

Marcatori – Pt: 5′ m D’Ottavio tr Ritano (7-0), 26′ cp Ciaurro (7-3), 28′ cp Ritano (10-3). St: 3′ cp Ritano (13-3), 12′ cp Ritano (16-3), 29’cp Ritano (19-3), 33’m Gambutti tr Ritano (26-3), 38′ m Custureri tr Ritano (33-3).

Arbitro: De Blasio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*