Rugby serie A, la Barton perde di misura contro il Cus Roma

ROMA – Prestazione un po’ sotto tono per la Barton Cus Perugia che, nella terza giornata del campionato nazionale di rugby di serie A (girone 4), riesce a far conquistare i primi quattro punti al Cus Roma. La partita, disputata domenica pomeriggio nella capitale, è stata giocata punto a punto ed è stata altalenante fino alla fine. Nel primo tempo i biancorossi hanno giocato bene ma qualche errore di troppo ed un cartellino giallo hanno fatto chiudere il parziale sul punteggio di 16-13. Nella ripresa la situazione è un po’ peggiorata. Altri due cartellini gialli, discutibili, hanno costretto i ragazzi di Alessandro Speziali a giocare per venti minuti in quattordici.

Per il Perugia dei 28 punti segnati 23 sono di Luca Ciaurro, il giocatore in forza da quest’anno alla Barton che la scorsa stagione ha giocato con i Cavalieri Prato nel campionato di Eccellenza. Una meta è stata realizzata da Federico Masilla.

«Siamo una squadra immatura – commenta secco a fine partita coach Alessandro Speziali – che ha bisogno di crescere». Di poche parole anche il presidente Alessio Fioroni che dichiara: «Individuiamo il male e troviamo quanto prima la cura. Domenica c’è il Firenze».

Dopo tre giornate di campionato la Barton ha cinque punti in classifica, frutto della vittoria nella prima giornata contro il Gran Sasso (4) e della partita contro il Cus Roma (nel caso di punteggio finale con uno scarto inferiore ai sette punti la squadra perdente ne conquista uno). La penultima posizione della graduatoria già comincia a preoccupare ma ancora niente è perduto. Lo scarto è talmente esiguo che il campionato è ancora aperto ad ogni risultato. Domenica prossima i biancorossi ospiteranno sul campo casalingo di Pian di Massiano la blasonata Toscana Aeroporti I Medicei, frutto della fusione tra il Prato Sesto ed il Firenze. La neonata squadra ha 10 punti in classifica.

Gli altri risultati: Primavera – Gran Sasso 20-10; Unione Capitolina – Toscana Aeroporti I Medicei 20-15.

Classifica dopo la terza giornata: Unione Capitolina 14 punti; Toscana Aeroporti I Medicei 10; Gran Sasso e Primavera 6; Barton Cus Perugia 5; Cus Roma 4.

 

Cus Roma – Barton Cus Perugia 29-28 (dpt 16-13)

Barton Cus Perugia: Magi, Masilla, Giorgini, Crotti, Gioè, Ciaurro, Sportolari, Ferraris, Bellezza, Bettucci, Spitaleri, Di Cicco, Di Vito, Fagnani, Bellettato. In panchina entrati: Icardi, Alunni Cardinali, Tesorini, Renetti, Zualdi, Corbucci, Vizioli, Battistacci. Allenatori: Alessandro Speziali e Gerardo Masone.

Punti Perugia – Mete: 2 Ciaurro, Masilla. Trasformazioni: 2 Ciaurro. Calci piazzati: 3 Ciaurro.

Arbitro: Oscar Muscio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*