Rugby serie A, domani la Barton Cus Perugia gioca a Firenze

Giro di boa per la Barton Cus Perugia. Domani pomeriggio (ore 15,30) i ragazzi di Luca Martin scenderanno presso l’impianto sportivo Padovani di Firenze (arbitro Damasco) per disputare la partita valida per la sesta giornata della fase salvezza del campionato di rugby maschile di serie A. Tre sono le lunghezze che separano le due squadre. L’Aeroporto Firenze è terzo in classifica con 13 punti, Perugia è quinto con 10. Una differenza troppo piccola per non essere sentita dalle due compagini, che cercheranno di conquistare la vittoria per tenersi lontani dalla zona retrocessione.

«È una partita – esordisce Alessio Fioroni, presidente del Rugby Perugia – che rappresenta per noi il crocevia di tutto il campionato. Passare a Firenze vorrebbe dire molto in chiave salvezza. Mi guarderò bene dall’andare a vedere la partita avendo quest’anno assistito a due trasferte: quella di L’Aquila e quella di Firenze durante la prima parte del campionato, entrambe perse. Motivi più che sufficienti per starmene a casa e seguire l’incontro telefonicamente. Ho la massima fiducia in tutta la squadra e nei tecnici. Sono convinto che faranno il massimo. Sarà una partita molto dura e per tanti motivi, sui quali non mi dilungo, difficilissima».

Tra le file del Firenze giocherà  l’ex Cus Perugia, Alvise Faraon. «I ragazzi  – conclude Fioroni – saranno molto contenti nel rivedere Alvise dopo qualche tempo. È sempre un piacere incontrare un ex compagno come lui».

«Non sarà una partita facile – commenta anche coach Luca Martin – la posta in palio è abbastanza alta. La vittoria non garantirà la salvezza ma potrebbe essere utile per conquistarla. Ci aspetta una partita ruvida, Firenze non è un campo facile. Loro cercheranno di intimidirci fisicamente ma starà a noi cercare di fare il risultato».

La probabile formazione che domenica scenderà in campo: Palazzetti, Fagnani, Di Vito, Renetti, Pedrazzani, Bresciani, Pretorius, Ferraris, Michel, Sauton, Del Pinto, Antonelli, Masilla, Magi, Gioè. In panchina: Biondi, Russo, Cappetti, Giorgetti, Bettucci, Corbucci, Vizioli, Lamanna.

Classifica: Cus Torino (17 punti), Capitolina (15), Firenze (13), Cus Genova (11), Barton Cus Perugia (10), Piacenza Rugby (7).

SERIE C2 – Derby perugino per la sesta giornata di ritorno del campionato interregionale di rugby maschile di serie C2, girone Umbria e Toscana. Domani pomeriggio l’Amatori affronterà la Limmi Cus Perugia alle ore 15,30 presso il campo di Pian di Massiano di Perugia. Le due squadre guidano la classifica del girone. La Limmi è prima con 45 punti mentre l’Amatori è seconda con 39. Nel girone di andata si sono imposti i ragazzi di Alessandro Speziali per 18-5. In caso di vittoria della Limmi il campionato sarebbe già matematicamente vinto dal Cus Perugia.

Classifica: Limmi Cus Perugia (45 punti), Amatori Perugia (39), Foligno (33), Unione Orvietana (17), Cortona (16), Guardia Martana (11), Cus Siena (9), Chianciano (-7).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*