Rugby Perugia, vince la Barton di serie B ed Under 16. Perdono le Donne e l’Under 18

Perdono le Donne Etrusche e le Barton Rugby Perugia Under 18 e 14. Tutti i risultati delle formazioni perugine oggi in gara

Giovanni Magi, capitano della Barton Cus Perugia di rugby di serie B

Buona prestazione della Barton Cus Perugia che in casa degli Amatori Parma ha conquistato la quarta vittoria stagionale. La partita, valida per la quinta giornata del campionato nazionale di rugby maschile di serie B (girone 2), è terminata con il punteggio di 21-30. Un successo che conferma che la formazione biancorossa ha cominciato la stagione con il piede giusto.

“È stata una partita interessante”, commenta Alessandro Speziali, coach della Barton insieme a Gianluca Gamboni. “Siamo scesi in campo – prosegue – con qualche difetto di formazione, avevamo diverse assenze. Ma i presenti hanno dimostrato che chiunque gioca dà il 100 per cento per la causa. Parma, dal canto suo, è una bella squadra. Nel complesso abbiamo disputato una buona partita dove è emersa la nostra superiorità nella mischia. I nostri avversari hanno creato molta mole di gioco ma la nostra difesa è stata ordinata. Federico Masilla al piede, inoltre, ci ha dimostrato che è una sicurezza e questo ci dà più tranquillità. Abbiamo avuto un solo calo, durato circa 15 minuti, quando eravamo in vantaggio sul punteggio di 9-22, Parma ne ha approfittato per segnare due mete. Poi abbiamo ripreso la palla in mano e segnato una meta all’ultimo minuto. Complessivamente sono soddisfatto. Torniamo da un campo difficilissimo con una vittoria. Merita una menzione speciale l’arbitro, il migliore avuto fino ad ora. Ha gestito una partita autoritariamente e questo ha permesso di poter giocare un bel rugby”.

“La nota dolente della giornata – afferma anche il direttore sportivo, Roberto Cirimbilli – è stato il fatto che abbiamo staccato la spina mentre eravamo in vantaggio sul punteggio di 9-22. Poi per fortuna è ritornata la corrente che ci ha permesso di vincere la partita. Comunque la giornata è stata positiva. A Parma, oltre la serie B, ha vinto pure l’Under 16. Ringrazio Franco Ciuffini, il massaggiatore sportivo dell’Aimtes, per il suo contributo”.

Domenica prossima la Barton Cus Perugia ospiterà la seconda della classe, il Romagna.

Classifica: Bologna e Romagna (20 punti); Modena (19); Parma 1931 (18); Reno Bologna (15); Barton Cus Perugia (14)*; Florentia (11); Amatori Parma, Vitrerbo e Jesi (5); Arezzo (4); Livorno (2). *Perugia partito con 4 punti di penalità.

 

Amatori Parma – Barton Cus Perugia 21-30 (6-15 dpt)

Amatori Parma: Torri, Balestrazzi, Ciccarelli, Faraj, Letizia, Carra, Torelli, Bosco, Balestrieri, Gatti, Rossi, Scarica, Visenti, Caccò, Zanacca. A disp.: Tolaini, Bertozzi, Baga, Amin Fawzi, Ciasco, Mordacci, Belli. All.: Viappiani.

Barton Cus Perugia: Magi, Battistacci, De Leo (23′ st Corbucci), Masilla, Franzoni, Sportolari, Gioè, Bellezza M., Scaloni (37′ st Novelli), Sonini (31′ st Zualdi), Novelli, Renetti, Macchioni, Cappetti (23′ st Alunni Cardinali), Di Vito. A disp.: Paciosi, Tribastone, Bellezza E. All.: Speziali e Gamboni.

Arbitro: Fabrizio Capano

Punti – Primo tempo: 3′ cp Masilla (0-3), 7′ cp Masilla (0-6), 17′ cp Carra (3-6), 22′ cp Masilla (3-9), 24′ cp Carra (6-9), 36′ cp Masilla (6-12), 40′ cp Masilla (6-15). Secondo tempo: 2′ cp Carra (9-15), 12′ m Renetti tr Masilla (9-22), 18′ m Amatori (14-22), 22′ m Amatori (21-22), 31′ cp Masilla (21-25), 40′ m Zualdi (21-30).

Ammonizioni: 24’st giallo Di Vito.

 

 

DONNE SERIE A – DONNE ETRUSCHE KO CONTRO BOLOGNA

 

CORTONA – Le Donne Etrusche cedono contro la diretta concorrente Bologna 1928 per 3-16, nella partita valida per la terza giornata del campionato nazionale di rugby femminile di serie A (girone 2) e disputata domenica pomeriggio a Cortona. L’inizio del match è molto equilibrato, un errore difensivo concede una posizione al Bologna, non realizzata. La mischia etrusca cerca di contenere quella delle avversarie, forte per esperienza e fisicità. La continuità dell’attacco bolognese porta al 38′ una meta al lato del campo (non realizzata). Ripresa positiva per le Etrusche che, grazie ad un calcio piazzato di Bianchi, riportano il punteggio sul 3-5. Poco dopo, però, un altro errore difensivo concede alle bolognesi un ulteriore calcio piazzato, realizzato dal loro secondo centro. Il divario del punteggio viene esteso con una meta della Vetrini, senza trasformazione (3-13). L’ultima concessione arbitrale permette al Bologna di portare il punteggio sul 3-16.

Domenica prossima le Donne Etrusche saranno impegnate a casa del Montevirginio.

Classifica: Frascati (15 punti); Bologna (13); Donne Etrusche (9); Cogoleto (7); Cavalieri Prato (5); Montevirginio (2); Belbe Nernoverdi (1); Cus Pisa (0).

 

Donne Etrusche – Bologna 3-16

Donne Etrusche: Mastroforti, Marin Perez (30’st Fattorini), Matteo, Bianchi, Pinto (35’st Neri), Barilari, Pagani, Rossini, Keller, Bettarelli, Roggi, Lanini, Bartolozzi (20’st Braghelli), Santelli (20’st Massini), Meazzini. A disp.: Panfili, Rofi, Salvadori. All.: Villanacci, Zucchini.

Punti Donne – Calcio piazzato: Bianchi.

 

 

UNDER 18 – SCONFITTA DI MISURA PER LA BARTON

 

FIRENZE – Sconfitta di misura per la Barton Cus Perugia. Domenica mattina i ragazzi di Fabrizio Fastellini e Giorgio Gabrielli hanno perso per 24-21 a casa del Florentia, nella partita valida per la quarta giornata del campionato nazionale elite under 18. “Siamo andati subito in vantaggio – commenta Fastellini – ma poi abbiamo subito il loro ritorno. La partita è stata comunque equilibrata e giocata alla pari fino all’ultima azione dove abbiamo preso una punizione contro: i nostri avversari hanno piazzato e vinto. Nel complesso abbiamo subito molta pressione in mischia ed in touche”.

Domenica prossima la Barton Cus Perugia, che fino ad ora aveva vinto tutte le partite, ospiterà il Parma 1931, formazione di metà classifica.

 

Florentia – Barton Cus Perugia 24-21

Barton Cus Perugia: Battistacci, Bevagna, Pettirossi, Kayari, Nataletti, Bigarini, Paoletti, Cecchini, Balucani (Caruso), Corò, Pittola, Patumi, Beshiri (Fioriti), Ferri, Bragetta (Bello). Non entrati: Pelliccia, Moretti, Baratta, Lacetera. All.: Fastellini e Gabrielli.

Punti Perugia – Mete: Battistacci, Corò. Trasformazione: Bigarini. Calci di punizione: 3 Bigarini.

 

UNDER 16 – BELLA PRESTAZIONE DELLA BARTON RUGBY PERUGIA

 

PARMA – Altra bella prestazione della Barton Rugby Perugia che domenica mattina sul campo degli Amatori Parma si è imposta con il punteggio di 13-8, nella partita valida per la terza giornata del campionato nazionale Elite under 16.

“Siamo andati in vantaggio con le due punizioni – spiega Gianluca Gamboni, allenatore della squadra perugina insieme a Gerardo Masone – ma poi abbiamo subito tantissimo il loro attacco. Siamo rimasti sempre determinati ed ordinati, tranne in un caso che è stato punito con un cartellino giallo. Il primo tempo si chiuso sul punteggio di 6-5 per noi. Nel secondo c’è stata tanta continuità di gioco ed azioni, alcune anche di qualità. A 4′ dalla fine i nostri avversari hanno sfruttato il loro massimo sforzo, avevano avuto anche un rosso diretto, sono riusciti a fare 3 punti ed andare in vantaggio. A 2′ dal termine abbiamo sfruttato un fallo, siamo andati in rimessa laterale e poi abbiamo realizzato una bellissima meta che ci ha dato la vittoria. Sono stati bravi tutti”.

Domenica prossima la Barton giocherà in casa del Cus Siena.

 

Amatori Parma – Barton Rugby Perugia 8-13

Barton Rugby Perugia: Baldinelli, Rinaldi. Ruta, Paoletti. Farinacci, Betti, Minelli. Bendini, Matarazzo, Gasparri, Turco, Mariucci, Pettirossi, Nataletti, Capponi. A disp.: Bocci, Presciutti, Casagrande, Cipriani, Cintioli, Dell’Omodarme, Benda. All.: Gamboni e Masone.

Punti Perugia – Meta: Farinacci. Trasformazione: Baldinelli. Calci di punizione: 2 Baldinelli.

 

 

UNDER 14  – LA BARTON PERDE CONTRO TERNI

Barton Rugby Perugia – Rugby Terni 12-31

Barton rugby Perugia: Gasperini, Rossetti, Carciani, Bolletta, Gasparri, Barbadori, Cintioli, Seppoloni, Rossi A., Santini, Alimenti, Bigazzi, Mezzasoma. Entranti: Miccioni, Antonini, Casciarri, Caldarelli, Marca, Oancea. All.: Ignozza, Magi, Tesorini.

Punti Perugia – Mete: Bolletta, Rossi A. Trasformazione: Cintioli

 

PERUGIA – La Barton Rugby Perugia under 14 perde per 12-31 contro i pari età del Terni nella partita valida per la quarta giornata del campionato regionale di categoria. I giovani biancorossi non hanno avuto molta costanza nel gioco. “Abbiamo fatto gli ultimi 10 minuti del primo tempo bene – afferma Paola Ignozza, coach della squadra perugina insieme a Magi e Tesorini – spostando il pallone in attacco ed in difesa portando una buona pressione, cosa che si é vista anche gli ultimi minuti della ripresa. Purtroppo non basta giocare venti minuti a partita e su questo punteremo ovviamente a migliorare anche se il problema é più mentale che fisico, come hanno detto consapevolmente i ragazzi a fine partita. É una squadra giovane con diversi ragazzi nuovi quindi c’é solo da lavorare sodo, ma già oggi si sono visti dei miglioramenti rispetto alla scorsa partita giocata sempre con il Terni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*