Primi d'Italia

Rugby Perugia, serie C, la Limmi perde contro Gubbio

Limmi Cus Perugia
Limmi Cus Perugia

Limmi Serie C mischia 3PERUGIA – Il Gubbio si aggiudica il big match della 17esima giornata del campionato regionale di rugby maschile di serie C, girone Umbria e Marche, ma alla Limmi Cus Perugia va il merito di aver lottato fino alla fine. Un risultato non da poco se si pensa che la squadra eugubina è stata formata per vincere la stagione, inserendo nel suo roster giocatori esperti e provenienti da fuori regione. La Limmi, invece, è scesa in campo con i giovani provenienti dal vivaio che hanno dimostrato, ancora una volta, che stanno crescendo riuscendo a tenere testa ad una compagine più titolata. Nel complesso, infatti, la partita è stata molto tirata. Perugia non ha ceduto facilmente le armi ma è dovuto soccombere alla touche avversaria, molto più preparata.

“È mancato il risultato finale – afferma coach Alessandro Speziali – ma a questo giro, rispetto al match del girone di andata, la vittoria la meritavamo noi. Fino a quando le condizioni meteo hanno retto, abbiamo condotto l’incontro ma poi i nostri avversari, più esperti e maliziosi, l’hanno sputata con una buona touche sia in attacco sia in difesa”.

Con questa vittoria Gubbio supera Perugia di due punti tornando ad occupare la prima posizione della classifica. Domenica prossima, ultima di campionato, la Limmi affronterà il San Lorenzo.

 

Limmi Cus Perugia – Gubbio 15-22 (10-12)

 

Limmi: Marcacci, Bellezza, Volpa, Marionni (Maiettini), Nunzi (Quagliani), Biondo (Battistacci), Iandiorio, Sonini, Viscardi, Thjssen (Casuso), Lucacci (Bisciotti), Fiorucci, Spitaleri (Tesorini), Sampalmieri, Mattioli (Spaccapanico). All.: Alessandro Speziali.

Gubbio: Rosati, Grasselli, Bianco, Fuina, Minelli (Micale), Sollevanti, Romano, Rossi, Angeloni, Merangola, Caroli, Castellani (Ambrogi), Cassetti (Menichetti), Grassellini (Fiorucci), Bossi. A disp.: Bocci, Ragnacci, Rogari. All.: Angeloni, Pauselli.

Punti Perugia – Mete: 2 Viscardi. Trasformazione: Marcacci. Calcio punizione: Marcacci.

Punti Gubbio – Mete: mischia, Angeloni, Fuina. Trasformazioni: 2 Romano. Drop: Romano.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*