Rugby Perugia: la Barton continua la preparazione per la serie A

Lorenzo Biancaniello
Lorenzo Biancaniello
Lorenzo Biancaniello

di Luana Pioppi
(umbriajournal.com) PERUGIA – Prosegue la preparazione della Barton Cus Perugia che dal prossimo sei ottobre sarà impegnata, per la prima volta, nel campionato nazionale di rugby maschile di serie A. Tra i protagonisti della nuova stagione c’è Lorenzo Biancaniello. È nato a Colorno nel 1991, proviene dal Reggio Emilia (che milita nel campionato di Eccellenza) e dallo scorso anno ricopre il ruolo di utility back (ovvero tutti quelli previsti dalla 3/4) con i colori biancorossi.

“A lui – sottolinea Federico Bevilacqua, team manager e e responsabile delle formazioni senior del Rugby Perugia Asd – va un ringraziamento speciale per l’attaccamento alla maglia. Per noi è stato uno dei migliori acquisti della scorsa stagione anche se, con l’infortunio che ha subito durante il campionato, non lo abbiamo potuto far giocare per i playoff. Il suo rientro sarà per noi importante. È come – conclude Bevilacqua – se si trattasse di un nuovo acquisto”.

Lorenzo Biancaniello, infatti, a metà stagione circa si era rotto il legamento crociato anteriore e legamento collaterale mediale di un ginocchio e ha dovuto subire nei mesi scorsi un’operazione per poi osservare la terapia di riabilitazione.

“A Perugia – racconta Lorenzo – mi sono trovato molto bene. Qui ho fatto che era la mia prima esperienza fuori casa e mi è piaciuta per cui ho deciso di continuarla”.

Che ne pensi di questo esordio del Perugia in serie A?

“Sarà un campionato difficile – risponde Biancaniello – ma alla nostra portata. Certo abbiamo appena fatto il passaggio di una categoria e questo ci porta a dover affrontare una situazione diversa. Lo scorso anno abbiamo vinto alcune partite senza problemi, ora le dovremmo combattere tutte”.

Secondo te la Barton Cus Perugia sarà una squadra competitiva?

“Sì, anche considerando che lo scorso anno abbiamo vinto il nostro girone e che con i nuovi innesti ci siamo rafforzati. Punteremo al massimo. Non facciamo calcoli ma scenderemo in campo per vincere tutte le partite senza pensare di essere neo promossi”.

Quattro sono i nuovi acquisti della società del presidente Alessio Fioroni. Si tratta di: Federico Masilla, classe 1991, un trequarti/centro proveniente dal Foligno Rugby; Gabriele Pierini, classe 1991, seconda linea arrivata dal Gubbio; Federico Mariottini, classe 1994, terza linea giunto dalle giovanili del Rugby Parma; l’inglese Benjamin Davey, classe 1989, terza linea centro venuto dal Rugby Badia (serie A). Nei prossimi giorni la società ufficializzerà l’ultimo acquisto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*